Caiazzo. Centro storico ‘ingabbiato’ da anni: vergogna cui tutti sembrano avvezzi: tranne i ‘5 Stelle’?!

Nuovo intervento “al vetriolo” del Meetup 5 Stelle di Caiazzo sul vergognoso stato in cui versano i beni delle Opere Pie.

Dopo la denuncia inerente le strutture immobiliari cadenti e depredate tra l’indifferenza generalizzata, gli attivisti a 5 stelle intervengono su un’altra situazione di abbandono, a quanto è dato sapere, stavolta determinata proprio dalla civica amministrazione:

OPERE PIE: DEGRADO, INCURIA E MANUFATTO IN FERRO: LA NOSTRA CITTA’ NON LO MERITA!

Negli anni scorsi, persistendo il pericolo per l’incolumità pubblica e privata dei cittadini, è stato eretto un manufatto in ferro lungo una ventina di metri; nell’immediatezza si è preferito mettere una pezza, senza affrontare il problema alla radice.

Qualche anno è trascorso, il problema si è aggravato, soprattutto non è un bel biglietto da visita, quando all’orizzonte appare questo mostro, che occupa l’intera sede stradale e ti riporta all’amara realtà.

La politica è incapace di dare risposte adeguate

L’impressione che si ha è quella di un cantiere aperto dove si sta lavorando per abbellire la nostra città, ma sappiamo che il degrado e l’abbandono sarà per sempre.

Uniamo le forze, troviamo delle soluzioni condivise e attiviamoci per raggiungere questo obbiettivo.

 

 

 

 

Messa in sicurezza della struttura, smantellamento del manufatto in ferro, eliminazione dei vari ponteggi di protezione

Non accetteremo più che si assista immobili allo sfacelo totale: le conseguenze sarebbero irreparabili per la nostra città.

Saremo in piazza, raccoglieremo firme, faremo di tutto affinché questo scempio finisca.

Quel ponte è ricettacolo di immondizia, è pericoloso perché i malintenzionati arrampicandosi possono raggiungere facilmente le abitazioni private, animali di tutti i tipi, passeggiano al livello delle finestre, erbacce e detriti staccati dal muro giacciono sul pianale di raccolta.

 

 

Spettacolo indegno per un paese civile.

Guardate le foto e vi renderete conto che non abbiamo esagerato.

É arrivato il momento di agire, rivolgiamo un appello accorato ai cittadini; a voi diciamo: sosteneteci e vinceremo questa battaglia, lo stato dovra’ rispondere positivamente, se non molliamo.

Tutti insieme per il bene della città di Caiazzo. Noi non ci arrenderemo. Forza con M5S

[smiling_video id=”96009″]  [/smiling_video]

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: