Caiazzo. Comune, ingresso interdetto quasi per tutta la giornata: per ‘favorire’ chi?

caiazzo-comune-ingresso-sbarrato-5674-615x410.jpg

Sarebbe interessante sapere se il primo agosto tutti gli amministratori, responsabili dei vari settori nonché dipendenti comunali e addetti vari hanno deciso di disertare in blocco, disattendere ai vari compiti o, più semplicemente, hanno finto (tutti?) di NON VEDERE che per quasi tutta la giornata l’ingresso agli uffici è stato impedito (e pure l’uscita ovviamente) a causa di alcuni mezzi, presumibilmente appartenenti ad alcuni “addetti”, fermi proprio davanti all’ufficio dei Vigili (vigili?!?) e, peggio, fra l’ingresso e una transenna posta forse per complicare la vita a chi, come me, doveva recarsi negli uffici (peraltro con un bimbo nel passeggino), mentre, proprio a ridosso delle vacanze agostane, degli operai scaricavano da un camion (che non poteva andare più avanti a causa di uno dei mezzi parcheggiati) del materiale da impalcatura, spero da non allestire a ridosso delle consuete ferie agostane!

Ho anche pregato un conoscente di farmi qualche foto che vi mando affinché non possano negare l’evidenza perché se quei mezzi erano lì qualcuno li aveva parcheggiato (in divieto) e qualcun’altro aveva tollerato, dicono, come tante altre volte.

Sarebbe lecito, in una comunità civile e democratico, conoscere l’identità di quei “qualcuno” e magari sanzionarli?

Ma già so che nessuno si scuserà pubblicamente e forse, come è successo per la sospensione del Sindaco, non se ne fregheranno proprio.

Grazie lo stesso, in attesa dei… tempi migliori che prima o poi dovranno pur venire, almeno per i nostri (e loro) figli!

(Lettera Aperta – Archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: