Ruviano-Caiazzo. Caserma carabinieri, trasferimento imminente: lunedì la conferenza stampa

Sembra ormai perduta definitivamente per il comune caiatino la delicata controversiainerente il trasferimento nella vicina Ruviano della stazione Carabinieri, che vede contrapposte anche in sedi giudiziarie le rispettive amministrazioni – sindaci in testa, con ingente dispendio di risorse economiche per ambo le comunità contribuenti, nonostante i reiterati proclami di battaglia vinta, sopratutto da parte caiatina.

Sulla falsariga di quanto pare amasse ironizzare Totò, “giocando” con una frase attribuita al generale De Gaulle, a sua volta pare mutuata addirittura da Napoleone Bonaparte, infatti, se i caiatini hanno ripetutamente esultato per la presunta vittoria di una battaglia, la vittoria della guerra, come ha sempre asserito l’avvocato caiatino Amedeo Insero, sembra appannaggio inconfutabile, ormai, per il Comune di Ruviano.

 

Tant’è che, come si evince da un apposito comunicato, di seguito riportato pressoché testualmente, per le ore 10,30 di lunedì 22 luglio, presso la casa comunale di Ruviano, è indetta una conferenza stampa finalizzata proprio a illustrare e ufficializzare la consegna dei locali della nuova Caserma dei Carabinieri di Ruviano ai Ministeri della Difesa e dell’Interno.

Presenzieranno il sindaco di Ruviano, Roberto Cusano, e i rappresentanti della Prefettura di Caserta e della Benemerita.

Nel corso della conferenza, il sindaco, Roberto Cusano, consegnerà le chiavi della Caserma dei Carabinieri al rappresentante della Benemerita.

La moderazione sarà assicurata dal giornalista Vincenzo Corniello.

I giornalisti delle testate locali e nazionali sono invitati a partecipare.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

 

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.