Caiazzo. ‘Guerra’ fra Supermercati e Comune: ma a chi conviene e perché?

incudine-uomo_martello-txt-615x410

Buongiorno a tutti i caiatini e non io sono un ex caiatino purtroppo ma sono sorpreso per quanto, in un paese che ancora reputo onesto, da anni sta succedendo tra i due supermercati per colpa del Comune o forse delle persone che hanno messo la firma per far riaprire un supermercato abusivo perché, come risulta dalle sentenze, sono anni che una struttura è totalmente abusiva ma, ciò nonostante, sembra che si siano inventati di tutto per far riaprire la struttura abusiva: spero non perché servivano soldi al comune?!

A me dispiace per tutti e due ma più per i ragazzi che lavorano al supermercato Eurospar, pertanto colgo l’occasione per fare i miei complimenti ai titolari che hanno fatto un bel restyling del supermercato ma poi, come riferito, vengono ripagati anche con brutte parole da alcune persone che, sebbene si vociferi che in caso di ulteriori ostacoli potrebbe anche chiudere ci godono, spero non perché sono tutti corrotti!

Vorrei poter sperare anche in un ravvedimento perché so che alcuni dipendenti sono tristi, l’ultima volta che sono stato a Caiazzo ho saputo che già ci sono stati dei licenziamenti perché la concorrenza scorretta e i dubbi per un futuro incerto fanno male a tutti, anche ad eventuali imbroglioni.

Per questo ringrazio, saluto tutti e spero che quanti devono intendere pensino bene al male che stanno facendo, soprattutto ai dipendenti del supermercato sicuramente legale, ma poi mi chiedo come fanno a dormire le due persone del comune che hanno firmato per far riaprire uno stabile dopo che per ben due volte il Consiglio di Stato lo ha chiuso per abusivismo o qualcosa del genere, forse anche molto peggio?!

(Inviato da Tablet Samsung – Lettera Aperta – Archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Call Now Button
TeleradioNews

Ora puoi ricevere subito su Telegram tutte le nostre news

Seguici su Telegram Chiudi