GFF, il regista Risuleo racconta Il caso Ziqqurat

Il 21 luglio al #Giffoni2019 si parlerà del giallo web interattivo Il caso Ziqqurat del regista Fulvio Risuleo

GIFFONI VALLE PIANA (SA) – Al #Giffoni2019 domenica 21 luglio alla Masterclass Cult  si parlerà del giallo web interattivo Il caso Ziqqurat, del regista Fulvio Risuleo.

Il caso Ziqqurat è prodotto da ARTCHIVIO e CLOUD9 FILM
in collaborazione con DBW COMMUNICATION.

Il caso Ziqqurat, 8 puntate da 4 minuti l’una, una storia non lineare, originale ed innovativa: è Il caso Ziqqurat, la prima web serie interattiva italiana ideata e diretta dal regista Risuleo, che racconterà come è nato il progetto,.

Il caso Ziqqurat nel cast vede anche Danilo Bertazzi, l’amato Tonio Cartonio di Melevisione, e Federica Sabatini, di Suburra – La Serie.

La Masterclass Cult sarà un appuntamento di formazione per approfondire le molteplici possibilità che possono nascere dall’incontro tra tecnologia, crossmedialità e narrazione.

La produzione ARTCHIVIO darà ai masterclassers CULT, inoltre, la possibilità di proporre idee e progetti originali da approfondire e sviluppare attraverso un percorso editoriale creato su misura.

Lanciata lo scorso marzo sul sito ziqqurat.artchivio.net e concepita come un vero e proprio esperimento narrativo, racconta di un programma per bambini. Durante una diretta il marionettista del pupazzo principale, Ziguro, muore. Arrivato sul posto, l’investigatore capisce subito che si tratta di un omicidio e decide di interrogare tutti i presenti. Il pubblico nei panni dell’investigatore, può interrogare gli indiziati e cercare di di scoprire chi è l’assassino.

Fulvio Risuleo è nato a Roma nel 1991. Benchè giovanissimo, è un promettente regista. Diplomato in regia al Centro Sperimentale di Cinematografia, con il suo saggio finale Lievito Madre ha vinto il terzo premio nella sezione Cinéfondation del festival di Cannes. Nel ‘14 è uscito Reportage Bizarre, venti frammenti video per i venti quartieri di Parigi.

Nel 2015 con il cortometraggio Varicella ha vinto la Semaine de la Critique sempre a Cannes. Nel 2016 è uscito il suo primo libro a fumetti intitolato Pixel, Ultra – Lit editore. Il suo primo lungometraggio Guarda in alto è uscito nel 2018 e recentemente ha terminato le riprese del lungometraggio Il colpo del cane.

L’articolo GFF, il regista Risuleo racconta Il caso Ziqqurat proviene da Lo Speakers Corner.

(Tonia Ferraro – http://www.lospeakerscorner.eu – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)