Sessa Aurunca. Sugli scudi anche in Lombardia il ‘Nifo’ e in particolare una sua allieva modello

Ancora un brillante successo per l’istituto scolastico superiore “Agostino Nifo“ di Sessa Aurunca, stavolta nell’ambito delle azioni del “Piano Nazionale per la Scuola Digitale”, la cui attività didattica si è svolta dal 3 al 7 luglio presso Pian dei Resinelli – Abbadia Lariana, in provincia di Lecco, sulle Prealpi lombarde.

Il progetto, inserito nell’attività dell’azione formativa “Rethinking Talent – Carriere digitali”, finanziata dal Miur, è stato organizzato dall’istituto superiore “Don Lorenzo Milani” di Tradate, in provincia di Varese.

Gli studenti che hanno partecipato sono stati selezionati, dai vari istituti scolastici italiani aderenti, al fine di inserirsi in tale progetto, finalizzato alla diffusione e alla sperimentazione di contenuti e metodologie innovative e digitali per formare i changemakers del futuro e creare un impatto positivo sulla società e la biosfera attraverso modelli di imprenditorialità sostenibile.

A contendersi il titolo di vincitore, hanno partecipato ben quaranta studenti provenienti da dieci scuole superiori dislocate sull’intero territorio nazionale: Matera, Rieti, Chieti, Sesto Calende, Torino, Gallarate, Tradate, Avellino e, dulcis in fundo, Sessa Aurunca.

In precedenza ogni scuola aveva individuato, per la partecipazione, quattro studenti, due per ciascun sesso, che nell’anno scolastico 2018-2019 hanno frequentato la quarta classe.

L’istituto superiore “Agostino Nifo” di Sessa Aurunca è stato rappresentato dagli studenti: Tobia Capasso e Paolo Razza del Liceo Scientifico, nonché Marika De Vita e Annagrazia Novelli del Liceo Artistico,  accompagnati dal professor Marco Di Maro.

Tutti gli studenti si sono cimentati nell’ambito del progetto verso un percorso formativo imprenditoriale.

Il progetto si prefiggeva di fornire ai partecipanti gli strumenti per indirizzarsi consapevolmente verso il percorso formativo di ricerca e imprenditoriale.

Oltre l’encomiabile impegno mostrato da tutti, gli studenti hanno avuto l’opportunità di arricchire il loro bagaglio culturale con la propria visione di società, dimostrando quanto sia importante il futuro con gli strumenti di collaborazione e progettazione.

Al termine dei cinque giorni di studio, i partecipanti hanno presentato i propri lavori a una commissione esperta quanto qualificata.

A tenere alto il nome dell’istituto superiore “Agostino Nifo“ nell’intera fase progettuale è stato l’impegno costante dei suoi allievi, in una alla serietà che tutti hanno dimostrato.

In particolare la “palma del vincitore” è toccata alla studentessa Annagrazia Novelli del quarto Liceo Artistico “Nifo” di Sessa Aurunca, insieme al gruppo di ragazzi di altre scuole con i quali ha fatto squadra.

Il dirigente scolastico, professor Giovanni Battista Abbate, ha espresso gran soddisfazione per il risultato ottenuto, mentre la professoressa Lucia Galdieri, che ha iscritto l’istituto superiore “Agostino Nifo” al progetto, ha dichiarato che gli studenti hanno grande voglia di impegnarsi e di crescere, ragion per cui non resta altro che augurare a tutti loro “ad maiora, semper“!

(Lucio Mauro Novelli – Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati