S. Maria C.V., tragico ritrovamento in appartamento

S. Maria C.V. – Tragico ritrovamento a S. Maria Capua Vetere, un signore di 60 anni è stato trovato morto in casa dai vigili del fuoco allertati da amici e familiari che, da parecchie ore, non avevano più notizie di lui.

I vigili del fuoco sono stati costretti ad utilizzare una scala per accedere all’appartamento dove hanno fatto l’amara scoperta.

Il timore che fosse accaduto il peggio si è avuto quando il telefono cellulare ha cominciato a squillare a vuoto e alla porta non ha aperto nessuno.

La vittima, morta per cause naturali diverse ore prima, non dava più notizie di sé e non neanche al campanello dell’appartamento. Familiari e vicini di casa hanno quindi allertato le forze dell’ordine e i vigili del fuoco, che intervenuti sul posto hanno trovato il corpo senza vita dell’uomo, il tutto accaduto in via Anfiteatro.

L’articolo S. Maria C.V., tragico ritrovamento in appartamento proviene da BelvedereNews.

(BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)