Caiazzo. Altra ‘gaffe’ del sindaco ‘sospeso’: storico vicolo ‘rinominato’ violando norme e buon senso?

Sempre più appare vero leader della minoranza l’avvocato Amedeo Insero che ora attacca a testa bassa il sindaco e il suo giovane esecutivo, contestando loro non solo la violazione di specifiche norme locali ma anche la mancanza di buon senso e evidentemente anche ignoranza storica:

Contravvenendo al Regolamento comunale, ma anche a criteri di opportunità e buon senso, con deliberazione 94 del 12 giugno 2019, la giunta comunale ha deliberato di intitolare il secolare vicolo “Cattedrale” al vescovo Di Girolamo.

Preliminarmente va contestato tale sfrontato modus operandi da parte della Giunta, visto che il comune di Caiazzo è dotato di apposita Commissione Toponomastica cui devono essere sottoposte preventivamente tali questioni.

Una cosa è la intitolazione di una strada o piazza nuova e ben altra cosa è modificare il nome di un importantissimo vicolo, appunto “Vicolo Cattedrale”, che collega da millenni l’antica Porta Pace alla piazza della cattedrale.

Tale decisione va assunta solo a seguito di accurato e serio dibattito in Commissione Toponomastica, cui devono essere invitati anche cittadini ed associazioni che operano sul territorio.

Caiazzo annovera, tra le decine di associazioni, quella Storica del Caiatino che, meglio di qualunque altra, può dare un giudizio storico, ma anche di merito, sull’opportunità di modificare o meno l’antichissima intitolazione del Vicolo Cattedrale.

Tra l’altro, rileggendo il libro “La barbarie e il coraggio” degli storici Giuseppe Agnone e Giuseppe Capobianco, vi è più di un ombra sull’operato di monsignor Di Girolamo all’indomani della strage nazista di Monte Carmignano: un motivo in più per aprire un serio dibattito sulla vicenda.

La delibera deve essere immediatamente ritirata e convocata con urgenza la Commissione Toponomastica, in seduta pubblica, per un sereno e costruttivo confronto.

(Avv. Amedeo Insero -consigliere comunale- Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

 

 

Seguici su:

Teleradio News

Editor/Admin at TeleradioNews
tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935;
mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati
Seguici su:
Call Now Button
TeleradioNews

Ora puoi ricevere subito su Telegram tutte le nostre news

Seguici su Telegram Chiudi