Solo 20 anni al boss Domenico Belforte per l’omicidio Piccolo

Solo 20 anni al boss Domenico Belforte per l'omicidio Piccolo - di Alessandro Fedele

Ammesse le attenuanti per l’omicidio Piccolo avvenuto nel 1996. Il capo clan venne sparato all’esterno di un ristorante dove fu attirato per inganno con la scusa di discutere di un appalto. I fatti, tutti architettati dagli uomini del clan Mazzacane (composto dalla famiglia Belforte in scontro col clan Piccolo sui territori di Marcianise, Capodrise e San Marco Evangelista), una volta ricostruiti dagli inquirenti, condussero agli arresti Domenico Belforte e Felice Napolitano, identificati come i responsabili del delitto.

L’ulteriore sentenza della Corte d’Assise ha però recentemente stabilito che l’omicida del ’96, Domenico Belforte, dovrà scontare solo venti anni di carcere, considerando le attenuanti nel crimine. Per Napolitano la stessa sentenza, così da rideterminare e ridimensionare la pena. 

L’articolo Solo 20 anni al boss Domenico Belforte per l’omicidio Piccolo proviene da BelvedereNews.

(BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Call Now Button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: