Il Comune di Caserta citato per danni alla salute per sostanze inquinanti

CASERTA – Intervengono, per il mancato raggiungimento della raccolta differenziata, Ferdinando Sibillo, ex direttore generale del Comune, e Francesco Cundari l’ex presidente del consorzio rifiuti Ce3. Salvatore Massi, segretario generale del Comune, ha incaricato Lidia Gallo, avvocato interno dell’ente, per la costituzione in giudizio. A seguito della notifica dell’atto dell’8 febbraio, Sibillo e Cundari convenivano in giudizio l’Amministrazione comunale dinanzi al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Il Comune avrebbe dovuto attuare, come stabilito dalla normativa in materia, la raccolta differenziata dei rifiuti nelle percentuali definite – pari al 65% entro la data del 21 dicembre 2012 ma con scarsi risultati e livelli notevolmente più bassi -. Tale inottemperanza ha comportato per i cittadini un onere maggiore per effetto del maggiore conferimento in discarica della frazione indifferenziata.

Occorre precisare che il disservizio ha comportato una sanzione applicata del 6% maggiorato per ogni punto in meno della percentuale raggiunta. Viene contestato anche il mancato incasso del comune del corrispettivo delle vendite delle varie frazioni di rifiuto differenziato con la conseguente mancanza di riduzione del costo del servizio.

Inoltre, viene fatto notare l’aggravio dello smaltimento in discarica che arreca un danno per la salute dei cittadini a causa dell’incremento della dispersione di sostanze inquinanti. Sibillo e Cundari chiedono la Condanna del comune al risarcimento dei danni per effetto del mancato rispetto della normativa sulla raccolta dei fondi differenziata entro la somma di 15mila euro, con la conseguenziale restituzione di quanto versato a titolo di Tarsu. Il comune ha presentato l’opposizione a tali richieste affermando, attraverso i dirigenti, l’infondatezza della pretesa.

L’articolo Il Comune di Caserta citato per danni alla salute per sostanze inquinanti proviene da BelvedereNews.

(BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Call Now Button
TeleradioNews

Ora puoi ricevere subito su Telegram tutte le nostre news

Seguici su Telegram Chiudi