Figli di Portici famosi: il giudice Giovanni Salazar

di Stanislao Scognamiglio

Si sente spesso parlare di personaggi di Portici per nascita o d’elezione dei quali si sta perdendo la memoria … Ritengo perciò doveroso ravvivarne memoria fornendo un breve profilo biografico tratto dal mio inedito Diario; avvenimenti, cose, fenomeni, uomini, vicende.  Portici e Vesuvio dalle origini a oggi, con il conforto di Autori di ogni tempo.

Giovanni Salazar è nato a Portici, il 13 marzo 1852, dal nobile Vincenzo Salazar e da Agnese d’Aiello, dei baroni di Sant’Irene.

Discendente di una antica famiglia d’origine spagnola, arrivata a Napoli dalla città di Cordova.

Completati gli studi giuridici, si è avviato a una brillante carriera in magistratura.

Ha raggiunto, infatti, le cariche di presidente di Corte d’Appello e consigliere di Corte di Cassazione.

Il 13 settembre 1883, a Napoli, ha sposato la nobildonna Anna Rossetti di Valdalbero.

Dal matrimonio, ha avuto sette figli: Vincenzo, 1884; Maria, 1887;  Giuseppe,  1894; Angela, 1895; Antonino, 1896; Teresa1897; Lorenzo, 1900.

Il giudice Giovanni Salazar muore nel 1920.

Articolo correlato:

https://wp.me/p60RNT-3TH

L’articolo Figli di Portici famosi: il giudice Giovanni Salazar proviene da Lo Speakers Corner.

(Tonia Ferraro – http://www.lospeakerscorner.eu – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)