Caiazzo. Pro Loco: confermata alla guida Maria Grazia Fiore che quasi ‘doppia’ l’unico antagonista

Rinnovate le cariche associative della Pro Loco Caiazzo: confermata per la presidenza l’uscente Maria Grazia Fiore (nella foto accanto al compianto predecessore Marcuccio).

Come preannunciato da queste stesse colonne, giovedì 21 marzo 2019 l’assemblea elettiva della Pro Loco Caiazzo si è riunita e quindi pronunciata sul rinnovo delle cariche associative: presidente, Consiglio di Amministrazione e Collegio revisore dei conti.

In apertura l’uscente presidente Maria Grazia Fiore ha ringraziato tutti i presenti per essere intervenuti e ha brevemente accennato alle norme stabilite dallo statuto e dal regolamento così da permettere la corretta riuscita delle operazioni di voto.

Fiore ha ricordato con grande affetto e stima la figura dell’ex presidente Giovanni Marcuccio elogiando la sua presenza costante all’interno della Pro Loco ed il suo continuo sostegno non solo nella vita associativa di ogni iscritto, ma anche in quella privata.

La stessa ha quindi palesato il suo apprezzamento per tutti i soci ed i membri uscenti del Consiglio d’Amministrazione che in questi anni hanno dedicato tempo ed energie all’associazione nonostante l’esiguità di fondi; ha brevemente ricordato le tante attività svolte, molte in collaborazione con enti, associazioni e scuole, lavorando sempre per la rivalutazione e promozione del territorio.

Ha augurato poi buon lavoro a tutti ed ha lasciato la parola alla socia Daniela Salzillo, presidente della commissione elettorale, la quale ha elencato i nomi dei candidati alle singole cariche, ha illustrato gli orari stabiliti per le elezioni e le modalità di voto; ha poi proceduto alla nomina dei componenti il seggio elettorale: Fausta Giorgio (presidente), Antonietta De Sorbo e Giulia Vecchiarelli (scrutatrici).

La presidente Salzillo ha poi invitato i candidati a fare delle dichiarazioni programmatiche, se interessati, prima che iniziassero le operazioni di voto, per poi cedere la parola al professor Giuseppe Pepe, unico aspirante alla presidenza.

Quest’ultimo ha esposto le motivazioni della sua candidatura, sottolineando l’impegno che ha sempre profuso per le iniziative promosse dalla Pro Loco ed in particolare per il concorso di poesia ‘Una lirica per l’anima’, da lui curato con grande attenzione sin dal primo anno della sua realizzazione.

Ha dichiarato inoltre il proprio malcontento per l’attenzione della presidente, a suo avviso scarsa, riguardo ad alcune problematiche presenti all’interno dell’associazione e la volontà di candidarsi in assenza di altre candidature da parte dei membri uscenti del Consiglio di Amministrazione.

Al termine dell’assemblea, su proposta della presidente della commissione elettorale Salzillo, per acclamazione, sono stati eletti i candidati al Collegio dei revisori dei conti: Giuseppe Di Rienzo, Erika Nero e Domenico Vertaldi.

All’assemblea ha partecipato la rappresentante dell’UNPLI Caserta Caterina Coletta.

Si è quindi proceduto alla materiane costituzione del seggio elettorale, che è rimasto aperto dalle ore 18:30 alle 20:30.

Alle 20:35 è iniziato lo spoglio delle schede: hanno votato 51 soci su 53, per una percentuale del 96,23% dei votanti.

Il primo spoglio ha riguardato le schede inerenti i componenti del Consiglio di Amministrazione ove sono stati eletti: Biagio Santacroce ed Annarita Santacroce, ex aequo con il 66%, Fabiola Santoro con il 54,72%, Angelina Perrone con il 45,28%, Rossano Orchitano con il 39,62%, Angela Cerreto con il 32%, Gianna De Marco con il 32% e Rossana Mondrone con il 30,20%. Per una panna non è stato eletto Sangiovanni Rosario che ha ottenuto il 30% dei consensi.

Si è quindo proseguito allo spoglio delle schede inerenti la carica di presidente, che ha sancito la conferma dell’uscente Maria Grazia Fiore, con 30 preferenze su 51 votanti, contro le 18 tributate al contendente Giuseppe Pepe.

Senza indugi, prima di congedarsi, i neo costituiti vertici della Pro Loco Caiazzo hanno stabilito che l’indomani, venerdì 22 marzo 2019 presso la stessa sede dell’associazione, sita in piazza Santo Stefano Menecillo 1, si terrà un’assemblea straordinaria dei soci per discutere di una non meglio precisata modifica statutaria.

La prima convocazione è fissata per le ore 18:00; la seconda per le 19:00.

Ai neo eletti, come agli sconfitti, sinceri auguri della redazione per un corale, proficuo lavoro, nell’interesse collettivo.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati