Caiazzo. Monte Carmignano: Combattenti e Reduci in prima fila alla commemorazione dell’eccidio

Per la commemorazione dell’eccidio di Monte Carmignano, perpetrato il 13 ottobre 1943 da un manipolo di soldati tedeschi in ritirata, il presidente dell’associazione “Combattenti e Reduci”, Enrico d’Agostino, invita tutti alla partecipazione con la seguente, accorata missiva:

La Città di Caiazzo quest’anno celebrerà l’anniversario del tragico Eccidio con due giornate di incontri, dibattiti, presentazione di un saggio e commemorazione civile e religiosa.

Sarà aperta, per l’occasione, l’antica “Cappella Santa Maria del Soccorso”, ove sarà celebrata la funzione religiosa e a seguire la deposizione di una corona d’alloro presso il luogo dell’Eccidio.

Tutti sono invitati a partecipare agli appuntamenti di venerdì 12 e sabato 13 ottobre, i soci porteranno il foulard tricolore al collo.

Saranno presenti, oltre il Sindaco della nostra città Stefano Giaquinto, autorità diplomatiche, civili, religiose e rappresentanze scolastiche e delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma.

Nella foto il luogo dell’eccidio

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: