Caiazzo. Marjuana illegale frammista a piantagione legale: coltivatore denunciato e ‘roba’ sequestrata

Si è conclusa col sequestro di 35 grammi di marijuana e una denuncia a piede libero la brillante operazione attuata dai carabinieri della stazione di Formicola nel pomeriggio venerdì 17 agosto, quando i militari dell’Arma, agli ordini del vice comandante Angelo D’Amico, si sono recati in un terreno di un 40enne di Caiazzo, M. M., definito coltivatore industriale di marijuana.

Nel corso dell’operazione, i carabinieri della locale stazione sono stati coadiuvati dagli uomini del nucleo “Cinofili” proveniente da Sarno e dai militari della Forestale.

Al termine dell’ispezione, che ha riguardato l’intera area, le forze dell’ordine hanno rinvenuto, e quindi sottoposto a sequestro, 35 grammi di marijuana risultata illegale, mentre per il resto l’attività era in regola.

Per il 40enne caiatino è scattata una denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: