Due caiatini sugli scudi in costiera amalfitana per l’ostensione della reliquia di San Wojtyla

Grande emozione si è registrata in tutta la costiera amalfitana, nella settimana appena conclusa, per l’ostensione della reliquia di San Giovanni Paolo Secondo nelle principali chiese di Positano. 

Ostensione che si conclude domenica 5 agosto nella chiesa madre con la solenne celebrazione di una santa Messa concelebrata dal parroco don Aniello Russo e da don Giulio Caldiero, responsabile vicario della Foranìa amalfitana.

La cerimonia si concluderò con un toccante intervento del dottor Raffaele Mazzarella, direttore del Centro Culturale San Paolo onlus, sede territoriale per la Campania, il quale accoglierà la reliquia di Karol Wojtyla, destinata a una nuova ostensione dal 10 al-13 agosto in Abruzzo, nelle città di Pescocostanzo e Rivisondoli.

Un ringraziamento particolare degli organizzatori a Stefano Mazzarella per aver curato egregiamente lo staff tecnico.

Cliccare sulla foto per maggiori informazioni

 (Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.