Ruviano. Visita al mulino ad acqua del ‘500 con l’eccezionale guida dello storico Michele Russo

Sabato 14 luglio alle ore 18, l’associazione, Pro-Loco”Raiano”, in sinergia con la civica amministrazione, organizza una visita guidata all’antico mulino ad acqua, costruito nel 1584 e restaurato nella prima metà del 700.

Ai partecipanti sarà possibile osservare gli spazi interni della struttura e quant’altro inerente la macina dei grani antichi per la produzione delle farine.

La guida sarà veramente d’eccezione, grazie alla disponibilità dello storico Michele Russo (nella foto qui accanto), che illustrerà le principali realtà archeologiche dello stabile, nel suo preciso contesto storico e geografico.

L’impegno della Pro-Loco, e del comune di Ruviano continua incessantemente, con l’obiettivo di ripristinare gli ambienti tipici dell’attività molitoria, e tutto ciò che con gratitudine guarda al passato.

Entusiasta della benemerita iniziativa, Michele Russo afferma: “Aiutiamo la Pro-Loco in questo progetto, dimostrando che anche a Ruviano sappiamo fare volontariato per il piacere di donare qualcosa alla comunità e al futuro dei nostri giovani“.

Note di Michele Russo sulla storica struttura 

Il mulino di Raiano fu costruito nel 1584 e restaurato nella prima metà del ‘700.

Era affittato dalla universitas (il Comune) e lì si macinava il grano di tutta la comunità.

Ha funzionato per circa 400 anni rendendo un servizio a tutti. Ora tocca a noi prenderci la sua cura.

Possiamo, grazie alla concessione fatta da Aldo Riccio, pulirlo e renderlo visibile a tutti, e perché no, farne un parco dove incontrarsi e stare insieme.

Aiutiamo la Pro Loco in questo progetto.

Dimostriamo che anche a Ruviano sappiamo fare volontariato per il piacere di donare qualcosa alla comunità.

Facciamo squadra.

Cliccare sulle foto per iscriversi alla pagina Facebook dedicata e visitare il proofilo dello storico Michele Russo

(Giovanna Petruccelli -Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

 

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.