Caiazzo, elezioni locali. ‘Bene comune’, tripla ricetta: centro di ascolto, assisi domiciliari e test di gradimento

This image has been resized with Reshade. To find out more visit reshade.com

Come base prioritaria del programma amministrativo, la lista di “Caiazzo Bene Comune” con l’aspirante sindaco Michele Ruggieri ha inserito il sostegno e l’incentivazione della partecipazione attiva dei cittadini all’attività amministrativa del Comune attraverso “l’attivazione di un centro di ascolto che funga da ricettore delle istanze, proposte e critiche, finalizzate alla risoluzione di problematiche varie o allo sviluppo di nuove iniziative“.

Riavvicinare i cittadini al cuore dell’attività amministrativa mediante la tenuta “a domicilio” dei consigli comunali che dovranno essere itineranti, da svolgersi cioè anche all’esterno del Municipio, presso le frazioni comunali.

Adottare strumenti di misurazione del grado di efficienza degli uffici comunali e del livello di soddisfazione del cittadino, volti a migliorare la macchina amministrativa, semplificarla e renderla più accessibile all’utenza”.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

 

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati