Caiazzo. Comune, elezioni: nessun mistero per la mancata ri-candidatura di Patrizia Merola

Solo per motivi familiari e professionali non è nuovamente in lista con Giaquinto l’avvocato Patrizia Merola (nella foto tra Giaquinto e Gianpiero Zinzi), candidata in assoluto più votata cinque anni fa, che attraverso una lettera aperta. con la cortesia di sempre, saluta gli elettori, ringraziandoli per la fiducia e spiegando chiaramente il tutto:

Carissimi, il mio mandato sta per volgere al termine, sono trascorsi cinque anni da quando la vostra fiducia e stima, mi ha destinata ad amministrare la nostra città e questo è stato per me un motivo di orgoglio, che mi ha spinto, nei limiti delle mie possibilità, ad operare al servizio della comunità in cui vivo.

Quando ho scelto di candidarmi, ero animata dall’unico obiettivo di dare un contributo fattivo al paese che mi ha visto crescere e correre fra le sue strade e nel quale, sin dalla tenera età, mi sono sentita sempre protetta e sicura.

Il paese che mi ha visto sorridere e soffrire, per le prove che la vita ha voluto mettere sul mio cammino, da cui non riesco a stare lontana e dove amo ritornare dopo i periodi di assenza, il paese nel quale ho scelto di continuare a vivere con la mia famiglia e crescere i miei figli.

Avevo pensato di diventare protagonista e non semplice spettatrice, per dare un contributo allo sviluppo del mio territorio.

Un’esperienza che speravo di condividere con voi e con gli altri amministratori scelti, democraticamente, per governare la nostra città.

Ma le cose sono andate diversamente…

In questi anni di amministrazione, non privi di difficoltà, vi assicuro, ho sempre cercato di fare del mio meglio, districandomi nelle maglie burocratiche e nelle tele tessute alle mie spalle.

Ho avuto una grande lezione di vita dal genere umano, di come i sani principi e i buoni propositi, possano essere venduti a basso costo per profetizzati perbenismi, ho subito attacchi personali e mistificazioni, da parte di chi ha pensato di trarne vantaggio rinnegando i rapporti personali.

Il prossimo 10 giugno, sarete chiamati alle urne per esprimere il vostro consenso elettorale, ma io non ci sarò fra le fila dei candidati, motivi di natura familiare e lavorativi mi costringono a stare lontana dalla vita amministrativa.

Ringrazio di cuore tutti coloro che hanno creduto in me, e mi hanno sostenuta ed incoraggiata in questi anni.

Ringrazio Antonio di Sorbo, Stefano Giaquinto ed Antonio Ponsillo, che mi sono stati sempre vicino, e con i quali sono legata da profonda stima e rispetto, che va oltre ogni credo politico.

Infine, voglio ringraziare anche chi mi ha delusa ed amareggiata, perché sono proprio queste le esperienze più formative, quelle che ti forgiano, preparandoti ad affrontare nuove sfide.

Auguro a tutti voi un’amministrazione sensibile alle vostre richieste, che sappia valorizzare il nostro territorio, ed attenta nella gestione del paese.

GRAZIE DI CUORE A TUTTI!

(Lettera Aperta – Archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

 

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: