Caiazzo. Elezioni comunali: liste, sviste e cattivi pensieri – Post inviato da un utente

Caro Gianni, a proposito delle liste caiatine, è davvero sorprendente che, mentre hai notato e commentato l’assenza, fra i candidati, del sindaco in carica, Dottor Sgueglia Tommaso, ti sia sfuggita la mancata candidatura dell’Avvocato Merola Patrizia, per chi avesse vuoti di memoria, non una qualunque, ma la più votata in assoluto alle precedenti consultazioni.

Qualcuno si sarà domandato perché e quali validi motivi abbiano potuto spingere Stefano Giaquinto a rinunciare a un così consistente, se non determinante, apporto di voti?

Soprattutto essendo nota la specchiatissima onestà della mancata candidata, non sarebbe il caso di approfondire?

Anche alla luce degli apprezzamenti subito fatti su facebook da Fabio Sgueglia per la lista del presunto rinnovamento, che lo stesso sembrano esservi sfuggiti?

Scusa tanto ma, come diceva il buon Andreotti, a pensar male forse si fa peccato ma quasi sempre ci si azzecca…

(Lettera Aperta – Archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: