Caiazzo. Carnevale ‘in carriola’, terza edizione: un doppio successo ‘targato’ Pro Loco

Ha riscosso unanimi consensi ed apprezzamenti il “Carnevale in Carriola”, evento rivolto alla condivisione di attimi distesi e scevri da ogni turbamento, come presuppone lo spirito intrinseco della festa, promossa per il terzo anno consecutivo dall’associazione Pro Loco Caiazzo “Nino Marcuccio”.

La sfilata delle carriole si è svolta nei giorni 11 e 13 febbraio 2018, accompagnata dalla musica e dai balli del gruppo folk “Zio Alberto e i suoi ragazzi”.

Ad aprire il corteo sono state le due carriole dell’Associazione Pro loco, rappresentanti Mazzamauriello, personaggio tipico della tradizione caiatina e il Re Carnevale.

A seguire altre caratteristiche carriole presentate da giovani e talentuosi ragazzi:

Lo sport, I Pirati dei Caraibi (1° gruppo), Dei dell’Olimpo, Pirati dei Caraibi (2° gruppo).

Ognuna di esse con peculiarità differenti, temi e realizzazioni originali, accomunate tuttavia dalla creatività che le ha contraddistinte.

Ad ogni partecipante, dopo una breve descrizione di ogni singola carriola, è stato conferito un attestato di partecipazione all’evento congiuntamente a delle calamite, realizzate a mano dall’artigiano Nino Santabarbara.

Per quanto riguarda i dolci sono stati scelti, e premiati con un cappello da chef, dalla giuria tecnica composta da componenti dell’Associazione Cuochi e Ristoratori “Terra di Lavoro”, i seguenti dolci:

primo posto assoluto Le Chiacchiere di Pina Caruso e secondo posto ex-equo per gli altri partecipanti che hanno proposto migliaccio, chiacchiere, castagnole e migliaccio rustico.

La serata si è conclusa con il corteo funebre, che ha percorso il centro antico per poi terminare in piazza S. Stefano Menecillo con l’incendio di Re Carnevale.

L’associazione Pro loco Caiazzo “Nino Marcuccio” ringrazia tutti per la partecipazione e in particolare Gianna Raffaella Sangiovanni, Stefano Di Sorbo, Gerardo Santoro, Aldo Costantino e infine il professore Giuseppe Pepe per la fattiva collaborazione.

Si rinnova l’appuntamento per la prossima edizione del Carnevale in carriola prendendo in prestito l’esclamazione di un componente del gruppo della carriola “Sport”, che di fronte ad un’avversità ha detto: “Noi siamo un gruppo e un gruppo non si arrende mai!”

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati