Caiazzo. Basket: il CSI ‘liquida’ anche Nunziatella-Rosso Manero e svetta nella ‘Prima Divisione’ Campana

Non è stata una partita semplice quella contro la Polisportiva Rosso Maniero-Nunziatella

tanto è che si è decisa solamente negli ultimi minuti di un quarto tempo nervoso e tiratissimo con molti errori da ambo le parti comprese anche molte sviste arbitrali che hanno non poco condizionato la gara e scontentato il numerosissimo pubblico locale accorso alla palestra Antonio Ponsillo di via Astolfi per sostenere i ragazzi del CSI Caiazzo.

Avvio alla grande dei ragazzi del coach Santoro che tanto per far capire subito all’avversario la loro caratura aprivano il match con una bomba da 3 del capitano Django Amoroso ed un successivo parziale di 7-0 ai napoletani, i quali però per niente intimoriti continuavano a macinare il loro gioco rimanendo incollati ai caiatini.

Un primo break importante si aveva nel secondo quarto quando il C.S.I. rifilava agli avversari un parziale di 13 – 3 andando quindi a riposo con un vantaggio di 13 punti chiudendo con il parziale di 27 – 15.

Tutto lasciava presagire ad una partita in discesa per i locali che però nonostante gli avvertimenti e le raccomandazioni impartiti dal coach negli spogliatoi rientravano in campo sottovalutando un avversario coriaceo e scorbutico che infatti rientrava in partita infliggendo a sua volta un parziale di 17-10 ai caiatini, chiudendo il terzo tempo con il risultato di 37 – 32 a favore dei caiatini e con un passivo di soli 5 punti.

Tutto rimandato al quarto tempo, pertanto, condizionato da molti errori arbitrali che innervosivano il pubblico e condizionavano le due squadre, principalmente quella caiatina che a 3’ minuti dal termine addirittura andava sotto di 2 punti.
A mettere le cose a posto, però, ci pensavano, nel finale, una bomba da 3 sganciata dal play Paolo Palladino, un canestro importantissimo del giovane caiatino Pasquale Colella, autore di una buona prova alla pari dell’altra giovane promessa Pietro Nevano, e del solito Peppe De Basso che, da vero leader di questa squadra, andava a guadagnarsi sotto il canestro avversario falli importantissimi per poi dalla lunetta siglare i punti decisivi per la sospirata vittoria finale.

L’appuntamento ora è fissato per l’impegno infrasettimanale di mercoledì 31 gennaio quando, nel match casalingo presso la palestra di via Astolfi, alle ore 21 i caiatini incroceranno gli avversari del Sorriso Azzurro Sant’Antimo.

Cliccare su una foto per accedere alla news sul sito playbasket Campania

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: