Caserta. ZTL da ridurre almeno nei giorni festivi: accorato appello ‘pro terziario’ del sindacato CISAS

Poteva andar meglio per i commercianti casertani l’apertura dei negozi durante le prime festività natalizie, se la ZTL fosse stata abolita o, almeno, ridotta durante le giornate festive, come chiesto precedentemente dallo Sportello del Cittadino-Cisas.

Invece, il totale funzionamento della ZTL ha ostacolato cittadini e forestieri nello shopping, i quali hanno invece preferito recarsi presso i numerosi ed attrezzati supermercati, operanti liberamente nei comuni viciniori.

La  Cisas  si augura che si possa in extremis recuperare e che gli amministratori vorranno disattivare la ZTL per le prossime giornate festive di fine anno e dare così modo ai casertani di poter visitare, per acquisti, anche le piccole attività commerciali cittadine.

Nei giorni scorsi, era scoppiata una vivace polemica fra consiglieri comunali, causa la futura apertura di ben 4 Supermercati in zone decentrate della città.

Alcuni erano favorevoli all’apertura, altri contrari causa la crisi del piccolo commercio. Altri ancora si lamentavano di non saperne nulla.

Sull’argomento, la Segreteria della  Cisas ritiene che la crisi del Commercio e la chiusura di molte attività commerciali nel centro di Casert,non dipendano dall’apertura o meno di nuovi punti vendita, che porterebbero nuovi servizi nelle zone decentrate della città creando anche maggiore occupazione.

Secondo la Cisas – sempre in passato favorevole allo sviluppo economico delle piccole aziende commerciali – l’impoverimento del Commercio cittadino e la chiusura di molti negozi sono dovuti, oltre che ai fitti elevati, anche all’attuale ZTL, che ha desertificato del tutto il centro cittadino.

La ZTL, come chiesto dalla Cisas, andava ridotta per ampiezza territoriale e per gli orari di accesso. Proprio la ZTL, estesa al massimo così com’è attualmente, ha spinto i cittadini casertani – anche per evitare multe per transito o sosta auto – a recarsi presso i Supermercati dei Comuni confinanti.

Pertanto, l’apertura dei quattro nuovi Supermercati in Caserta eviterebbe ai cittadini casertani  di recarsi presso i supermercati di altri Comuni.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: