Roma. Femminista nuda ruba il Bambino dal Presepe ma viene subito braccata dalla Polizia

La Polizia di Stato ha tratto in arresto per offese a confessione religiosa, tentato furto, atti osceni in luogo pubblico nonché resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, una ragazza venticinquenne di nazionalità ucraina che nella giornata di Natale si è intrufolata in piazza San Pietro al fine di asportare il Bambinello dal presepe canonico.

Dopo aver prelevato la statua del cristo ha esclamato in preda alla frenesia: “God is woman” ovvero “Dio è donna”.

poliziotti del Reparto Mobile di Roma hanno subito braccato la screanzata che si è anche denudata in segno di protesta.

Si tratta di un’adepta del movimento femminista di protesta ucraino Femen, movimento divenuto famoso, su scala internazionale, per la pratica di manifestare mostrando i seni contro il turismo sessuale, il sessismo e altre discriminazioni sociali.

Un episodio analogo si era verificato esattamente cinque anni fa, nella stessa occasione, a opera di un’adepta dello stesso movimento e con analogo esito da parte degli Uomini della Polizia che pertanto erano già adeguatamente allertati.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Seguici su:

Teleradio News

Editor/Admin at TeleradioNews
tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935;
mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati
Seguici su:
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Call Now Button
TeleradioNews

Ora puoi ricevere subito su Telegram tutte le nostre news

Seguici su Telegram Chiudi