Caiazzo. Al centro ‘de Simone’ il pre-umanesimo di Petrarca illustrato dalla professoressa Montanari

Giovedì 30 novembre presso la sede del Centro di Promozione Culturale “Franco de Simone”, ubicata al civico 3 del vicolo Nicola de Simone, la professoressa Renata Montanari ha tenuto una conferenza sul pre-umanesimo di Francesco Petrarca.

Dopo un articolato esame del contesto storico-culturale, socio-economico e religioso in cui maturò la formazione letteraria e umana del poeta, con la sua consueta perizia, la relatrice ha illustrato le motivazioni del doloroso dissidio interiore che affliggeva il Petrarca, in bilico com’era tra due opposte concezioni di vita: quella che si riconosceva nel cristianesimo medievale e quella che annunciava una nuova sensibilità ispirata al mondo classico, anticipando l’avvento dell’Umanesimo.

A supporto del suo discorso critico-letterario, la Montanari ha fatto anche riferimento a brani e poesie opportunamente scelti dalle opere dell’autore trecentesco.

Infine la relatrice ha  passato in rassegna la fortuna che il Petrarca aveva avuto nei secoli, soffermandosi in particolare sulla rivalutazione che ne fece il Carducci, dopo un periodo di rifiuto in età romantica.

Fra il pubblico, particolarmente attento ed interessato, erano presenti 15 studenti del locale Liceo Scientifico che hanno ottenuto un attestato di partecipazione valido per il credito formativo.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta