Caiazzo. Truffava le persone anziane spacciandosi per avvocato o parente: arrestato napoletano 46enne

Determinante la denuncia fatta da una mancata vittima ai Carabinieri della Stazione di Caiazzo che in Succivo (Napoli), via Armando Diaz, unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per truffa in danno di anziani, di Bosti Maurizio, classe 1971, residente a Napoli.

L’uomo è stato sorpreso mentre perpetrava una truffa in danno una sessantacinquenne di Succivo.

Nella circostanza, dopo che un complice aveva convinto al telefono l’anziana vittima di essere suo figlio, convincendola di aver urgente bisogno di 3.600 euro, che avrebbe dovuto versare a uno studio legale per concludere positivamente un’operazione in banca, il 46enne si è presentato a casa della donna spacciandosi per avvocato e facendosi consegnare la somma pattuita, per poi allontanarsi.

Subito dopo, però, il truffatore è stato bloccato dai carabinieri.

Successivamente, a seguito di perquisizione personale, è stato rinvenuto il denaro poco prima asportato, quindi restituito all’avente diritto.

L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta