Raviscanina. Comune, elezioni: ‘count down’ a circa -200: ma quante saranno le liste?

Tra circa sette mesi i raviscaninesi saranno chiamati alle urne

per il rinnovo dell’amministrazione comunale.

Cinque anni fa il dirigente Asl Anastasio Napoletano (nella foto qui accanto) è riuscito a togliere la poltrona allo storico ex sindaco Masiello.

Adesso cosa farà Napoletano ovvero a chi dovrà cedere il “timone di comando”?

Voci parlano di un noto imprenditore della zona, affiancato da diversi componenti e collaboratori dell’attuale amministrazione nonché di un autorevole raviscaninese da tempo molto impegnato nel sociale.

Sempre secondo voci di popolo, l’alternativa punterebbe a una lista capeggiata chissà da chi, in quanto il suo più accreditato esponente nonché consigliere di minoranza De Balsi sembra non interessato a proporsi quale primo cittadino.

Dulcis in fundo si vocifera di una terza o anche di ulteriori liste capeggiate da vecchi “volponi”, che avrebbero grandi interessi per tornare in gioco.

Buona riflessione, quindi, a tutti i concittadini.

(Mena Bassi Masiello – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

 

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta