Squille. Chiesa gremita per la benedizione degli zainetti, degli scolari e rispettivi familiari

Con la ripresa delle attività scolastiche, che, anche nel vasto comprensorio dell’Alto Casertano, coinvolgono tantissimi studenti, sono in febbrile mobilitazione non solo i mondi

afferenti alla didattica e alla formazione civica.

In grande spolvero, infatti, è anche quello ecclesiastico, che, come ogni anno, di questi tempi, chiama a raccolta le “pecorelle” del Buon Pastore, assicurando loro ogni conforto spirituale per l’annata di studi appena cominciata.

In quest’ottica, anche l’iniziativa assunta dal Parroco della Chiesa di Santa Maria in Nives, in Castel Campagnano, Don Massimiliano Giannico, che, nel corso della Santa Messa di domenica 17 settembre ha provveduto alla tradizionale benedizione degli zainetti degli studenti che hanno appena intrapreso la loro nuova avventura formativa, porgendo un particolare augurio anche alle loro famiglie.

Checchè se ne dica -ha saggiamente affermato don Giannico- noi cristiani sappiamo che tale scelta è in piena linea con i preziosi insegnamenti insiti nel Vangelo di Gesù Cristo e, quindi, abbiamo il preciso dovere di metterla in pratica”.

(Daniele Palazzo – Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati