Marzano Appio. Castagna ‘Tempestiva’, sagra annullata ma non è dato sapere perché: subentra il Comune?

Sagra della Castagna annullata, il Presidente Angelo Integlia conferma la sospensione ma per il momento fa scena muta sulla motivazione.

La tradizionale sagra della castagna primitiva, giunta alla ventitreesima edizione, prevista nei giorni 23 e 24 Settembre 2017, quest’anno non si potrà visitare in quanto, di comune accordo, i vertici della Pro Loco hanno deciso di annullarla.

La notizia ha sconcertato non solo l’intera comunità di Marzano Appio, ma anche tanti produttori che ogni anno, dai comuni limitrofi, allestiscono un proprio stand alla festa della castagna Tempestiva.

Abbiamo annullato la Sagra -ha dichiarato il Presidente Angelo Integlia- nei prossimi giorni, mediante un comunicato, faremo conoscere i motivi che ci hanno convinti ad annullare la manifestazione”.

La vicenda, secondo voci di corridoio della casa comunale, sembra sia scaturita dalla presa di posizione di un noto personaggio politico che, ultimamente, sembra non più allineato con il gruppo di maggioranza.

Le presunte esternazioni (chiamiamole cosi, anche se nella fattispecie sarebbero da ascrivere ad altri capitoli) del politico sembra che abbiano prodotto nei giovani della Pro Loco un ripensamento sull’intera manifestazione in quanto l’organizzazione di una Sagra complessa come quella della Castagna richiede in primis tanta responsabilità e poi un carico di lavoro documentale, considerate le norme igienico-sanitarie vigenti per la somministrazione di pietanze, come di fatto sono anche i noti dolci alla castagna.

In alternativa, l’amministrazione comunale retta dal Sindaco Eugenio Ferrucci potrebbe decidere, ammesso che il tempo residuo sia sufficiente per l’intera organizzazione, di prendere in mano la situazione, promuovendo un mercato delle castagne che potrebbe essere allestito ogni fine settimana, anche nel mese di Ottobre, nella piazza del paese.

Tale iniziativa consentirebbe ugualmente a tutti i proprietari di castagneti e residenti di esporre e vendere il raccolto al miglior offerente.

Per il momento, l’idea resta tale ma qualora ci fossero i presupposti, anche temporali, certamente la maggioranza amministrativa farà del tutto per attuarla.

Quanto alla sagra saltata, in attesa del comunicato stampa preannunciato dal Presidente Integlia, esplicativo delle inerenti motivazioni, oltre ad esternare anche il nostro rammarico, viene spontaneo domandarsi se sia stato fatto tutto per evitare l’annullamento: avremo mai una risposta? 

(Anna Izzo – Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: