Vigili del fuoco inglesi prima salvano 18 maialini da un incendio ma poi li mangiano alla brace!

Prima salvano 18 maialini dall’incendio e poi li mangiano alla brace.

È successo a in Inghilterra, a Pewsey, nel Wiltshire.

A febbraio 60 tonnellate di fieno sono bruciate in una fattoria.

Un grande incendio, in cui però, grazie all’intervento dei vigili del fuoco, i 18 maialini e le due scrofe presenti sono riusciti a salvarsi. Ad agosto la foto di una grigliata sulla pagina Facebook della caserma e la spiegazione del perché di quella festa: «Solo sei mesi e un giorno dopo che i vigili del fuoco hanno salvato 18 maialini da un incendio, siamo stati in grado di assaggiare il frutto dei nostri sforzi di quella notte di febbraio. Un grande grazie a Rachel Rivers […], cercate queste salsicce, sono fantastiche».

IL POST DEI VIGILI DEL FUOCO SUI 18 MAIALINI PRIMA SALVATI E POI COTTI ALLA BRACE RIMOSSO DA FACEBOOK

Il post non è piaciuto in rete e, dopo i tanti commenti che accusavano i vigili del fuoco di essersi trasformati da eroi a carnefici, è stato eliminato dalla bacheca. La caserma di Pewsey ha cercato anche di giustificare invano la gaffe:

«Per quanto riguarda il recente messaggio ci rendiamo conto che abbia potuto offendere delle persone.

Ci scusiamo e questo è il motivo per cui lo abbiamo rimosso».

L’ALLEVATRICE DEI MAIALINI : «REGALARGLI LE SALSICCE È STATO IL MIGLIOR MODO PER RINGRAZIARE I VIGILI DEL FUOCO»

La rimozione del post di cattivo gusto sui 18 maialini prima salvati dall’incendio e poi mangiati alla brace dai vigili del fuoco di Pewsey non è bastato a sedare gli animi, soprattutto dopo che la titolare della fattoria, Rachel Rivers, si è fatta intervistare dalla Bbc:

«Sono sicura che i vegetariani detesteranno tutto questo. Io volevo ringraziare i vigili del fuoco.

All’epoca avevo promesso che avrei portato loro la carne ed erano tutti felici, è stato il modo migliore di ringraziarli».

Per quanto riguarda la sua attività di allevatrice, la Rivers ha spiegato all’emittente:

«Abbiamo una fattoria e questo è quello che facciamo.

Ho dato a quei maialini la miglior qualità di vita che potessi offrirgli, fino al momento in cui sono stati macellati e sono entrati nella catena alimentare.

Non posso trattarli come se fossero animali domestici».

(Fonte & Aggiornamenti: http://www.giornalettismo.com/archives/2629111/18-maialini-vigili-del-fuoco – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati