Limatola. Violento schianto sulla provinciale: giovane donna del posto finisce all’ospedale

Uno spaventoso incidente automobilistico si è verificato nel primo pomeriggio di giovedì10 agosto lungo la strada provinciale Biancano-Cantinelle, nel tratto compreso fra il bivio per il ponte sul fiume Volturno e il supermercato di Giaquinto.

Nello schianto, non è chiaro se causato da un attimo di distrazione di uno dei due conducenti o dal sole radente che avrebbe potuto abbagliare la sua visuale, ma sicuramente anche dalla velocità sostenuta almeno di un veicolo, sono rimaste coinvolte due autovetture ed altrettanti veicoli commerciali che le seguivano in ambo i sensi di marcia.

Si vocifera anche di un grosso tombino stradale saltato dalla sua naturale posizione e ribaltatosi improvvisamente, al transito di un TIR, che avrebbe costretto l’automobilista che lo seguiva a deviare improvvisamente, ma anche improvvidamente, per evitare non solo l’ostacolo ma anche di finire con una ruota nel vuoto.

Ad avere la peggio, una giovane del posto trasferita con codice rosso, per sospetto trauma cranico, al pronto soccorso dell’ospedale “Rummo” di Benevento dall’autoambulanza del 118 prontamente intervenuta insieme ai Vigili del Fuoco che hanno dovuto lavorare non poco per liberare il corpo della ragazza dalle lamiere contorte dell’utilitaria su cui viaggiava accanto al guidatore, che se l’è cavata invece con tanto spavento.

Quasi distrutta invece in particolare l’auto su cui viaggiava la giovane donna, prontamente medicata e ricoverata in via precauzionale, come si evince dalle immagini inviate da un cortese lettore intervenuto poco dopo il terrificante schianto, che ha costretto al risveglio dalla proverbiale “controra” anche diversi residenti, i quali da tempo lamentano le precarie condizioni del manto stradale, forse rese ancor più rovinose da alcuni lavori idrici.

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta