Caiazzo. Politica e sprechi, insorge il ‘grillino’ Mastrocinque: a casa inetti e corrotti, che pagheranno

Dimostrando sempre massima attenzione per i cittadini e i problemi che li assillano, sulla questione degli sprechi e dei sacrifici intanto imposti ai contribuenti, interviene il locale attivista del Meetup 5 Stelle, Vincenzo Mastrocinque (a destra nella foto con Franco Almaviva, Luca Di Rienzo e Stefano Mazzarella), invocando ‘lo scalpo’ (politico) dei vari ir-responsabili istituzionali che -assicura- dovranno lavorare per campare e pagare per tutto il male che hanno fatto:

Nel più assoluto silenzio continua lo spreco di danaro pubblico sia a livello nazionale, provinciale e regionale, per favorire gli amici e professionisti che vivono di politica con consulenze fasulle o servizi inesistenti.

I soldi sono distribuiti secondo un protocollo approvato dal sistema partitico e tutti ne possono godere.

Quando la mangiatoia è vuota, si grida un po’ e arrivano altre risorse da dilapidare.

Il problema si presenta a fine anno, il debito pubblico aumenta, le casse sono vuote e non resta altro che stringere la cinghia, ovvero imporre altre imposte per ripianare i bilanci.

Siamo stufi di questi trafficanti di consenso che hanno ridotto l’Italia a una colonia tedesca o francese.

Sono marci fino al midollo e devono al più presto andare a casa e trovarsi un lavoro, vivere con 500 euro al mese come noi.

Pagherete per questo e restituirete tutto quello che ci avete rubato e questo accadrà presto; un consiglio: preparate le valigie.

(Lettera Aperta – Archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: