Telese. Il 15 e 16 luglio nelle terme anteprima del ‘Festival Fantasiologico’ ideato dal caiatino Carrese

Sabato 15 e domenica 16 luglio a Telese Terme anteprima 

del festival Festival Fantasiologico, in programma a settembre, ideato e curato dal noto fantasiologo caiatino Massimo Gerardo Carrese. 

Per ora sono trapelati solo i nomi di tre ospiti: Antonio Rezza, Franco Arminio, Elisa Regna, autorevoli come lo stesso fantasiologo Carrese.

Le Terme di Telese riscoprono la località Cerro, chiusa al pubblico per oltre vent’anni.

Da sabato 15 luglio, per tutta l’estate, il pubblico potrà godere del nuovo spazio partecipando a eventi culturali, teatrali e musicali con ospiti di rilievo nazionale e internazionale grazie al supporto del gruppo “D’Abbraccio s.r.l.” di Ruviano.

Il primo evento della stagione è il Festival Fantasiologico ideato e curato da Massimo Gerardo Carrese, studioso di storie e caratteristiche della fantasia e dell’immaginazione, che per sabato (ore 21:30, ingresso libero) ha invitato il performer Antonio Rezza con lo spettacolo “Pitecus”, con quadri di scena di Flavia Mastrella.

“Pitecus” racconta storie di gente che vive in un microcosmo disordinato: stracci di realtà si susseguono senza filo conduttore, sublimi cattiverie rendono comici ed aggressivi anche argomenti delicati.

Domenica 16 (dalle ore 20:45, sempre con ingresso libero) incontro con la fotografa Elisa Regna e lo stesso fantasiologo Massimo Gerardo Carrese.

I due parleranno della loro enciclopedia fantasiologica “Alfabetario dei Luoghi” (Ngurzu Edizioni), dedicata ai luoghi della Campania visitati secondo le 26 lettere dell’alfabeto con un gioco percettivo ideato da Carrese e le fotografie “alfabetiche” di Elisa Regna.

Seguirà un sagace intervento del paesologo Franco Arminio, scrittore, poeta e regista che dalle 21:30 converserà con il pubblico di paesologia e poesia, soprattutto del suo ultimo libro “Cedi la strada agli alberi”(chiarelettere), vincitore del recente premio Viareggio-Rèpaci.

Tutti i graditi ospiti potranno inoltre fruire di un attrezzato punto ristoro nonché di un ampio parcheggio.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta