Caiazzo. ‘Corpus Domini, Infiorata’: eccellente lavoro della Pro Loco, apprezzato anche dal sindaco

Artistici tappeti liturgici hanno accolto il passaggio dell’Ostia Santa

Anche il sindaco Tommaso Sgueglia ha voluto esprimere meritate parole di apprezzamento per l’ottimo lavoro fatto dalla Pro Loco “Nino Marcuccio” domenica 18 giugno 2017, in occasione della solennità del Corpus Domini, quando artistici tappeti liturgici hanno ricoperto il tradizionale percorso della processione.

Infatti, le parrocchie Maria S.S. 

Assunta-Santo Stefano Vescovo e S. Nicola de Figulis, in collaborazione con l’associazione Pro Loco “Nino Marcuccio”, il Comune di Caiazzo, l’Istituto comprensivo A.A. Caiatino, il Centro Madre Claudia , l’associazione Arda e la 

cittadinanza tutta, hanno organizzato la consueta infiorata del Corpus Domini, allestendo le strade del centro storico con tappeti liturgici, realizzati con fiori, foglie, spighe di grano, farina, fondi di caffè, sale colorato e soprattutto segatura colorata con tempere ad acqua rigorosamente biodegradabili.

L’associazione Pro loco si è occupata, anche quest’anno, di allestire le zone che negli scorsi anni restavano senza fiori.

 

Accanto alla tecnica positivamente sperimentata negli ultimi anni è stata utilizzata con successo la tecnica dello stencil, che ha permesso di rappresentare celermente simboli e scene della vita di Cristo.

A coordinare i lavori è stata la referente della Pro Loco, Ivania Marcuccio, coadiuvata dalle ragazze del servizio civile Ida Sorbo, Ernesta Iagrossi, Fabiola Santoro, Noemi Marotta e dall’instancabile Stefano De Sorbo.

L’utilizzo massiccio di segatura colorata ha interessato soprattutto le zone ventilate ed impervie.

Quest’innovazione (la colorazione della segatura e la tecnica dello stencil) ha rappresentato per i ragazzi un momento di crescita ludico-ricreativa, e li ha invogliati a collaborare per mantenere viva una tradizione ben radicata sul nostro territorio.

Preziosa, anche per questa edizione, è stata la fattiva collaborazione dei ragazzi frequentanti l’Istituto Comprensivo A.A. Caiatino, e dei loro genitori, in particolare delle mamme.

A loro va un sentito ringraziamento da parte di Ivania Marcuccio, non solo per il Corpus Domini, ma per tutte le iniziative volte a conservare e tramandare le tradizioni locali.

Un particolare ringraziamento agli sponsor, al Centro Madre Claudia che ha messo a disposizione i suoi locali per la colorazione della segatura, al signor Antonio Cognetti che l’ha fornita, al signor Fausto Zaccaro che l’ha trasportata e al signor Luigi Insero che ha messo a disposizione la betoniera per colorarla. 

La collaborazione tra i cittadini ha dimostrato ancora una volta che insieme si riesce ad esaltare la bellezza e la cultura della nostra città.

L’obiettivo dell’associazione Pro Loco Caiazzo, pertanto, è stato raggiunto: malgrado le difficoltà si lavora per trasmettere gli usi e i costumi del paese.

Prossima edizione il 3 giugno 2018 per rivivere quest’esperienza, fra tradizione ed attualità, realizzando composizioni che durano pochissimo, ma capaci di suscitare forti emozioni tra i credenti e i visitatori.

Cliccare su una delle foto per accedere al foto album dell’evento sulla pagina Facebook della Pro Loco “Nino Marcuccio di CaiazzpPer guardare le foto dell’infiorata www.facebook.com/prolococaiazzo/.

(Dr. Gianna De Marco – Responsabile Ufficio stampa Pro Loco Caiazzo- Comunicato e Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati