Caserta. Fanno sesso nudi davanti alla Reggia, ignari di essere filmati: amanti espulsi dalla Polizia

Volevano forse provare emozioni “regali” ma hanno rimediato solo una espulsione “reale”, affatto edificante, proprio dalla città della Reggia.

Spopola sul web il video integrale di due focosi amanti, filmati mentre fanno sesso in pubblico, nei giardini della Flora, contigui alla Reggia vanvitelliana, ignari di essere stati immortalati per quasi tutta la durata dell’amplesso da qualcuno che poi ha caricato il video integrale su un notissimo sito web ove tuttora è disponibile senza alcuna limitazione, neanche di età per i minorenni!

In pochi minuti la zona è stata invasa da curiosi, anche signore (come si evince da una delle foto) e da perfino giovanissimi, trasformati loro malgrdo in guardoni, mentre i due, seminudi, fornicavano senza ritegno, pare anche in posizione innaturale, ignari di essere ripetutamente fotografati e addirittura filmati dagli increduli astanti, alcuni dei quali non hanno resistito alla tentazione di pubblicare il video integrale su qualche “social”, da dove lestamente lo stesso si è propagato in modo tanto virale da finire perfino su un notissimo sito di “web hosting” ove -nonostante l’espressa richiesta di rimozione- mentre scriviamo sarebbe tuttora disponibile senza alcun filtro, neanche per i minorenni.

Proprio grazie alla diffusione di tali immagini, venerdì, dopo tre giorni di meticolose indagini e ricerche, i carabinieri di Caserta sono riusciti a individuare i due (lui 34enne di San Nicola la Strada, lei 27enne della vicina Casagiove), accusati di aver commesso atti osceni in pubblico luogo, reato che prevede una sanzione variabile fra 5.000 e 30.000 euro.

Ma non è tutto perché nella mattinata di sabato 1 luglio gli agenti della Polizia di Stato di Caserta hanno notificato alla coppia tanto focosa quanto spregiudicata, se non incosciente, un provvedimento “Daspo” che inibisce per un anno ai due l’accesso nella città della Reggia.

Dove intanto continua la corsa ai “botteghini del lotto” da parte di quanti vogliono tentare la sorte puntando sui numeri “consoni all’evento” e soprattutto, da parte dei curiosi, la caccia al video, decisamente inadatto ai minori ma tuttora presente sul web e liberamente visionabile.

Le persone adulte eventualmente interessate possono chiedere alla redazione copia del video che, sebbene di pubblico dominio, in ossequio ai “benpesanti” e soprattutto ai minori abbiamo evitato di divulgare ulteriormente, avendo peraltro offuscato le foto probatorie del pubblico amplesso.

 (News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

 

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati