Capua. Salute della donna: prenotazioni alla clinica ‘Villa Fiorita’ in vista della giornata nazionale

Dal 18 al 24 aprile porte aperte nella struttura sanitaria di Capua che detiene il Bollino Rosa

La Casa di Cura Villa Fiorita di Capua aderisce anche quest’anno all’H-Open Week sulla salute della donna, promossa da Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna, con il patrocinio di 22 Società scientifiche e la collaborazione di Federfarma, con visite gratuite, esami strumentali, consulti ed eventi informativi negli ospedali italiani a “misura di donna” per avvicinare ai servizi di prevenzione e alle cure delle principali patologie femminili.

Medici specialisti in Ginecologia e Ostetricia forniranno a titolo gratuito, previa prenotazione e fino a esaurimento posti, diverse prestazioni specialistiche presso la Clinica, come da prospetto che segue:

Data Dottore Prestazione
Martedì 18 aprile mattina Pierluigi Pozzuoli Incontinenza Urinaria Visita
Martedì 18 aprile pomeriggio Rosa di Meo Menopausa – Consulenza
Mercoledì 19 aprile mattina Abu SamraAdnan Infertilità – Visita – Consulenza
Mercoledì 19 aprile pomeriggio Nicola Ciarlo Infertilità – Visita – Consulenza
Giovedì 20 aprile mattina Giuseppe Forte Incontinenza Urinaria Visita
Venerdì 21 aprile mattina Michele Renzo Incontinenza Urinaria Visita

Per prenotare la propria visita specialistica, basta chiamare i numeri di Villa Fiorita 0823 997211 –  0823 961744, fino a esaurimento posti.

Detentrice del Bollino Rosa, Villa Fiorita di Capua, di proprietà della famiglia Sibillo, figura tra i 155 ospedali che, a livello nazionale, parteciperanno attivamente ed accoglieranno le pazienti in occasione della seconda Giornata nazionale della salute della donna che si celebra il prossimo 22 aprile, organizzando anche presso la propria struttura la seconda edizione del (H)Open Week con l’obiettivo di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili.

Anche a questa seconda edizione dell’(H)Open Week hanno aderito molti ospedali con i Bollini Rosa”, spiega Francesca Merzagora, Presidente di Onda, “a testimonianza del loro impegno continuo nella promozione della medicina di genere e nella personalizzazione della cura al fine di garantire appropriatezza diagnostica e terapeutica. I 155 ospedali distribuiti in tutta Italia (Lombardia, Lazio e Veneto le regioni più rappresentate, ma anche Campania, Sicilia e Puglia) mettono a disposizione i propri clinici con un grande sforzo organizzativo per avvicinare la popolazione alle principali patologie delle donne informandole sui percorsi di diagnosi e cura più appropriati. Il circuito dei Bollini Rosa, esempio concreto di una medicina gender oriented, è arrivato al primo decennale e a fine 2017 si rinnova: un nuovo sito bollinirosa.it offre la possibilità di consultare più facilmente i servizi offerti dalle strutture aderenti al network e le iniziative correlate”.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: