Castel di Sasso. É morto Joseph Agnone, ricercatore che ‘scoprì’ gli autori dell’eccidio di Caiazzo

Ha suscitato cordoglio anche oltre oceano la notiziadella morte, a 87 anni, del ricercatore italo-americano Joseph Agnone, originario di Castel di Sasso, cui si deve fra l’altro la scoperta degli autori della strage di Caiazzo, purtroppo famosa nel mondo come efferato eccidio di Monte Carmignano, perpetrato nella notte fra il 12 e il 13 ottobre 1943 da un manipolo di soldati tedeschi in ritirata costretti alla fuga in seguito all’irruzione dei nostri nuovi alleati americani.

Emigrato negli Stati Uniti, dove viveva con la famiglia e le sue adorate figlie, Agnone era assurto alla ribalta della cronaca per aver scoperto, negli archivi americani, una fonte che testimonia la strage di Caiazzo.

La sera del 13 ottobre 1943, sulle colline di Caiazzo, in provincia di Caserta, alcuni soldati della Wehrmacht, guidati da un giovane sottotenente, trucidarono in modo gratuitamente efferato ventidue civili italiani, nella quasi totalità donne e bambini.

La strage scomparve dalla memoria collettiva per quasi mezzo secolo e solo nel 1988, a seguito di fortuite circostanze e dell’iniziativa di Giuseppe Agnone, italo-americano, la Procura di Santa Maria Capua Vetere aprì un procedimento penale per scoprirne movente e autori.

Il processo si concluse nel 1994 con la condanna all’ergastolo di due dei responsabili: resta l’unica sentenza in Italia da parte di una Corte d’Assise, e non di un Tribunale militare, di condanna di criminali nazisti.

Agnone. persona mite e appassionato ricercatore era conosciuto ormai ovunque, aveva 87 anni.

(Fonte & Aggiornamenti: https://casertasera.it/2017/02/17/e-morto-joseph-agnone-scopri-con-le-sue-ricerche-lautore-della-strage-di-caiazzo-aveva-87-anni/ – News elaborata – Archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati