Piana M.Verna. Precipita mentre sistema del legname: tragica fine per ‘Gemì’ Mastroianni, storico ambientalista

mastroianni-girolamo_11-315x466Si sono rivelate troppo serie, purtroppo, le lesioni provocate dal violento impatto col selciato

perché i sanitari del nosocomio casertano potessero salvare la vita di Gerolamo Mastroianni, 78enne ex funzionario regionale, agronomo e storico ambientalista, fondatore della “Lega Verde”, molto più noto come “Dottore” e col diminutivo di “Gemì”, precipitato nel pomeriggio di martedì 6 novembre mentre cercava di sistemare del legname accatastato presso l’azienda agrituristica ricavata da un’ala dell’enorme abitazione familiare ubicata in via Polizzano, alla periferia di Piana di Mone Verna, lungo la strada che conduce a Castel di Sasso.

Prontamente intervenuti, su richiesta dei familiari disperati, gli operatori sanitari del 118 si sono resi subito conto di quanto delicata fosse la situazione, trasportando d’urgenza il noto quanto stimato professionista al pronto soccorso dell’ospedale civile di Caserta, dove era stato ricoverato in terapia intensiva, sotto costante controllo, sperando che intanto la situazione evolvesse positivamente.

Così purtroppo non è stato e purtroppo l’indomani il cuore dell’anziano si è fermato per sempre.

Espletate le rituali operazioni burocratiche, intorno a mezzogiorno di venerdì 19 novembre la salma sarà trasportata nel santuario di Piazza XXI Maggio ove sarà allestita la camera ardente in attesa che alle ore 14,30 venga officiato il rito funebre dal parroco monsignor Giulio Farina che, conoscendolo molto bene, nel corso dell’omelia potrà ben delineare il profilo dello scomparso, aggiungendo sentite parole di cristiano conforto per i familiari, ovviamente distrutti da una tragedia che evidentemente, con maggiore attenzione, avrebbe potuto essere evitata.

Nel triste frangente la redazione si associa al dolore dei congiunti, in particolare della inconsolabile vedova Liliana Di Zazzo, docente preso la scuola primaria locale, e dei figli: la dottoressa Antonella, l’agronomo Giulio e l’ultimogenito, Antonio, dedito a tempo pieno alla gestione dell’azienda agrituristica familiare nella circostanza trasformata in proscenio della tragedia.

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

 

 

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: