Caiazzo. Riqualificazione urbana, lavori finiti anzi no: nuovamente bloccati, insorge l’opposizione

caiazzo-monumento-cantiere-1043-466x315Nuovi disagi non solo per i residenti, ma anche per i turisti provenienti dal parcheggio multipiani,

costretti a fare un lungo giro intorno al monumento ai Caduti, in seguito al blocco dei lavori, appena avviati, di ri-sistemazione dell’area circostante il monumento ai Caduti e alla conseguente chiusura della gradinata, da poco ricostruita proprio per alleviare tali disagi.

Sorte pressoché analoga per la vasta area del largo “Fossi”, tuttora inibita, parrebbe, a causa di un altri lavori inspiegabilmente bloccati, mentre altri, in alcuni vicoli, non sono stati neanche avviati.

Temendo che i vari contrattempi possano determinare, oltre agli innegabili disagi e disservizi, anche la perdita dei cospicui finanziamenti, il gruppo consiliare di minoranza capeggiato dall’ex sindaco Stefano Giaquinto ha depositato al protocollo comunale una nuova interrogazione urgente, di seguito riportata testualmente, rivolta ai vari preposti comunali, sindaco in testa:

AL SINDACO DEL COMUNE DI CAIAZZO DOTT. TOMMASO SGUEGLIA SEDE;
AL SEGRETARIO COMUNALE SEDE;
AL RESPONSABILE DELL’UFFICIO TECNICO – ARCH. DARIO GIOVINI SEDE;
ALLA REGIONE CAMPANIA;
ALLA SOVRINTENDENZA AI LAVORI PUBBLICI;

OGGETTO: RICHIESTA DI CHIARIMENTO LAVORI CENTRO STORICO

I sottoscritti consiglieri comunali del gruppo “Uniti per Caiazzo”, Stefano Giaquinto, Antonio Ponsillo, Antonio Di Sorbo e Patrizia Merola,

PREMESSO

-Che con Delibera di Giunta è stata approvata la variante in corso d’opera relativa al rifacimento della pavimentazione della piazzetta che cinge il monumento ai caduti, e funge da copertura dei locali comunali sottostanti;

-Che i predetti lavori iniziati da qualche settimana, sono stati improvvisamente interrotti,

i predetti Consiglieri di opposizione chiedono la motivazione sottesa a tale improvvisa interruzione e se è stato chiesto il parere alla Sovrintendenza per la variante al progetto finanziato; iin tale caso si chiede copia del parere.

Inoltre, si chiede copia di tutti i verbali di sopralluogo della Sovrintendenza per i lavori di rifacimento del centro storico, ed in particolare quelli relativi alla piazza Santo Stefano, realizzati nel mese di agosto-settembre, nonché quelli di rifacimento del vicolo San Francesco.

(Comunicato Stampa elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: