Benevento: alto impatto della Benemerita: nei guai per droga anche due caiatini

carabinieri-benevento-21-466x315Due arresti, 8 denunce in stato di libertà, sequestrati 4 veicoli e 5 segnalazioni per il Foglio di Via obbligatorio.

Questi i risultati dei controlli, nell’ambito dell’Operazione “Alto Impatto” attuata dai Carabinieri del Comando Provinciale di Benevento.

In città i militari dell’Arma hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento nei confronti di Giuseppe Fallarino, 22enne del capoluogo, dopo l’arresto trasferito al carcere di contrada Capodimonte, dove dovrà scontare 4 anni e 6 mesi di reclusione.

Il giovane è ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e rapina commessi negli anni 2014 e 2015 rispettivamente nei territori di Arpaia e San Leucio del Sannio.

I Carabinieri, inoltre, hanno denunciato in stato di libertà un 25enne senegalese proveniente dal napoletano, sorpreso in via Napoli a vendere abusivamente cd e dvd audiovisivi illecitamente riprodotti, e un 37enne di Benevento per violazioni degli obblighi imposti dalla detenzione domiciliare.

Segnalati, invece, un 43enne di Benevento fermato alla guida della sua autovettura sprovvisto della copertura assicurativa obbligatoria, un 22enne residente a San Leucio del Sannio ed un 35enne di Paduli che ad un controllo alla circolazione stradale sono stati fermati alla guida di due autovetture senza la patente di guida ed una 47enne nigeriana domiciliata in città, intenta a vendere capi di abbigliamento senza autorizzazioni.

Inoltre, due cittadini di nazionalità rumena, di fatto domiciliati nella provincia di Firenze e con precedenti penali per reati predatori, sono stati proposti per l’irrogazione del Foglio di Via obbligatorio, in quanto controllati nel territorio di Paduli, nei pressi di alcune abitazioni rurali isolate, non hanno saputo dare giustificazione della loro presenza.

La Compagnia di Cerreto Sannita ha denunciato tre donne di Telese Terme sorprese mentre stavano rubando, da un podere agricolo di Puglianello, circa 350 kg di angurie.

A Solopaca un 65enne sorvegliato speciale, è stato denunciato per violazione obblighi della misura di prevenzione alla quale è sottoposto.

A Pontelandolfo, invece, i Carabinieri hanno inoltrato una proposta di Foglio di Via obbligatorio e divieto di ritorno per tre anni nei confronti di tre pregiudicati di Torrecuso, fermati nei pressi di obiettivi sensibili.

La Compagnia di Montesarchio ha proceduto all’arresto di un 27enne del centro caudino, Silvio Iadanza, trasferendolo nel carcere di Benevento, poiché colpito da ordinanza di custodia cautelare dell’Ufficio Gip del Tribunale di Vercelli, in quanto, sottoposto agli arresti domiciliari per i reati di rapina commessi nella provincia piemontese nel 2014 e perchè nel corso di alcuni controlli dei militari era risultato assente.

Nell’ambito dell’attività antidroga a Dugenta, sono stati deferiti un 30enne del luogo, poichè trovato in possesso di 34 grammi di marijuana, avvolta in una pellicola di plastica occultata nel cruscotto della sua autovettura.

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti alcuni strumenti per la preparazione ed il confezionamento della sostanza stupefacente, 2 bilancini di precisione e 5 tranciaerba.

Denuncia anche per un 44enne, sempre del centro telesino, il quale, sottoposto a perquisizione personale da parte dei militari dell’Arma, è stato trovato in possesso di 15 grammi di marijuana occultati in un pacchetto di sigarette.

Inoltre, nella sua autovettura sono stati rinvenuti semi di canapa e mezzo grammo di cocaina.

Segnalate altre due persone, entrambe di Caiazzo, per uso personale di sostanze psicotrope poiché trovati in possesso uno di hashish e l’altro di kobrett.

Infine, gli stessi militari della Valle Caudina hanno sequestrato un autocarro di una persona di San Felice a Cancello poiché sprovvisto delle necessaria copertura assicurativa.

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati