Caserta. Il vescovo ha ricordato Teresa Musco, in prima fila il sindaco di Caiazzo

caserta-duomo--vescovo-messa-11-300x200musco-teresa-messa-0445-200x300In occasione del quarantennale della sua prematura dipartita, il Vescovo della diocesi di Caserta,

monsignor Giovanni D’Alise, ha celebrato la funzione religiosa in suffragio di Teresa Musco presso il Duomo di Caserta, con in prima fila il sindaco Sgueglia e alla presenza di tantissimi cittadini e fedeli caiatini.

Il pastore diocesano del capoluogo di Terra di Lavoro, intrattenutosi con il primo cittadino Sgueglia prima della messa, ha ricordato la figura della pia donna in odore di santità e con le stimmate, nata a Caiazzo il 7 giugno 1943, dove vivono i suoi familiari, e a Caserta.

Al termine della celebrazione eucaristica, ai presenti è stato donato in copia il libro di Pierluigi Mirra dal titolo “Il Tormento della Santità-Teresa Musco”.

(Enzo Perretta – Comunicato archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati