Caiazzo. Comune, Consiglio ‘flash’: in pochi minuti tutto approvato… o rinviato, ‘complice’ la minoranza assente

caiazzo-consiglio-3007-2017-0223-300x200caiazzo-consiglio-3007-2017-0230-300x200Sono bastati pochi minuti, “grazie” all’assenza dell’intero gruppo consiliare di minoranza,per approvare con i soli (sei) voti della maggioranza gli argomenti (dei nove iscritti all’OdG) non rinviati, anche per “cortesia” nei confronti degli assenti, come ha inteso rimarcare il pro sindaco Antimo Cerreto.

Una decisione, quella della minoranza, evidentemente conseguita all’indisponibilità propedeutica di alcuni atti, pare inerenti incombenze finanziarie indifferibili, tanto che la stessa minoranza ha già chiesto al prefetto lo scioglimento del civico consesso anche se, a quanto inteso nel corso della breve assise, l’unica sanzione conseguente alla mancata approvazione del riequilibrio finanziario entro il 31 luglio consiste in una diffida prefettizia ad adempiere nei successivo venti giorni, quando comunque il Consiglio dovrà riunirsi, entro il 20 agosto, per approvare una sorta di protocollo gestionale del nuovo consorzio di bacino inerente raccolta (e smaltimento) dei rifiuti, come ha ricordato lo stesso Cerreto.

Tutto è filato liscio e spedito, quindi, proprio “grazie” all’assenza dell’opposizione che per giunta dovrà essere grata alla maggioranza per la succitata cortesia ricevuta, peraltro in difetto di votazione (rilevata oltre l’emiciclo, come per ogni altro argomento rinviato), anche se è immaginabile che, alla defezione dell’assise, il gruppo di minoranza capeggiato dall’ex sindaco (e consigliere provinciale) Stefano Giaquinto intenda far seguire una nuova istanza epistolare alla prefettura.

Storia breve, quindi, per una seduta probabilmente destinata a far discutere, sebbene i fatti restino tali, quasi a conferma dei dubbi espresso da tanti, come -pare- Fabio Sgueglia, titubanti sulle reali intenzioni della minoranza.

Breve tanto che quasi più lungo è sembrato il minuto di raccoglimento proposto dal presidente del Consiglio, Raffaella Sibillo, in memoria delle vittime italiane di recenti atti terroristici, dalla stessa Sibillo sinteticamente descritti prima del “raccoglimento” e del conseguente applauso “liberatorio”…

Di seguito i nove punti, “liquidati”, “grazie” all’assenza deliberata dell’intera minoranza, con una media temporale di circa un minuto per argomento:

1) APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA PRECEDENTE;
2) INTERROGAZIONE GRUPPO UNITI PER CAIAZZO PROT. N. 4265 DEL 16/5/2016 RELATIVA A PROTEZIONE CIVILE;
3) INTERROGAZIONE GRUPPO UNITI PER CAIAZZO PROT. N. 4660 DEL 26/5/2016 RELATIVA AL SERVIZIO DI IGIENE URBANA;
4) ADOZIONE DEI PROVVEDIMENTI DI SALVAGUARDIA DEGLI EQUILIBRI DI BILANCIO PER L’ESERCIZIO FINANZIARIO 2016 E RELATIVO ASSESTAMENTO DI BILANCIO;
5) APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE EX ART. 30 DEL D.LGS.VO N. 267/2000 PER LA COSTITUZIONE DELL AREA VASTA IL TRENO VERDE DEL MATESE E LA COSTITUZIONE DELL’UFFICIO ASSOCIATO DI PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE, NONCHÉ’ L ATTUAZIONE DEGLI OBIETTIVI COMUNI DI SVILUPPO ECONOMICO, SOCIALE E CULTURALE NELL AMBITO DELLE ATTIVITÀ DI PROGRAMMAZIONE FONDI EUROPEI 2014-2020 MEDIANTE MODELLO DI DELEGA DI FUNZIONE;
6) APPROVAZIONE NUOVO REGOLAMENTO DI CONTABILITÀ ;
7) RIAPPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI CAIAZZO;
8) REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L’USO DI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI PROVVEDIMENTI CONSEGUENZIALI;
9) ISTITUZIONE CONSULTA COMUNALE PER LO SPORT E IL TEMPO LIBERO, EX ART. 15 DELLO STATUTO.

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati