Caiazzo. Scuole comunali: verifica antisismica predisposta solo per il plesso rurale di Cesarano

cesarano-15x10-scuola-11Aggiudicazione definitiva ad una ditta specializzata del vicino Sannio

delle verifiche diagnostiche sulla scuola dell’infanzia di Cesarano, la popolosa frazione caiatina il cui plesso ospita una numero discreto di scolari.

Su preciso indirizzo impartito nei mesi scorsi dalla giunta presieduta dal sindaco Tommaso Sgueglia al responsabile del settore Lavori Pubblici e Manutenzione, sono stati affidati i controlli sulla sismicità e staticità della scuola materna “Ciro Antonio Sparano”.

Nell’ambito dei finanziamenti messi a disposizione dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca con decreto del dicembre scorso, l’amministrazione aveva fatto propria la proposta avanzata dagli assessori alla Pubblica Istruzione, allora Giovanni Mastroianni, e ai Lavori Pubblici Arianna Ponsillo, di richiedere un fondo pari a 7.000 euro al dicastero, aggiungendovi una somma di altri 500 euro da prelevare dal bilancio comunale.

L’amministrazione Sgueglia ha inteso così cogliere al volo l’opportunità offerta dalla legge del luglio 2015 che ha stanziato 40 milioni di euro per finanziare indagini geognostiche dei solai degli edifici scolastici, anche attraverso quote di cofinanziamento da parte degli enti locali proprietari, cosa che ha già fatto l’Ente di piazzetta dei Martiri Caiatini partecipando al bando ministeriale con 4 interventi riguardanti le verifiche strutturali sulle scuole materne di Cesarano e di Via Valardo, ed elementari di Cameralunga e Rione Garibaldi.

Per il momento, però, l’unica istanza accolta dal Miur riguarda l’edificio della scuola dell’infanzia “Ciro Antonio Sparano”, in attesa degli ulteriori adempimenti ministeriali, pertanto il municipio, dopo l’accesso materiale ai fondi liquidati in suo favore, ha incaricato una impresa del settore per compiere le verifiche su uno dei plessi scolastici più importanti e frequentati del territorio caiatino.

(Comunicato Stampa – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati