Caiazzo. Via Lavandaio, da rifare nuovamente la rete idrica, recente, ma composta di tubatura ‘incompatibile’

de-rosa-rosetta_sgueglia-tommaso-21-300x217Sarà interamente rifatta la conduttura idrica di via Lavandaio,

nella zona rurale del capoluogo caiatino.

A fronte delle continue perdite della vecchia tubatura ormai obsoleta e fatiscente tale da non garantire più il regolare approvvigionamento idrico delle abitazioni e delle aziende agricole insistenti lungo la strada di periferia, l’amministrazione comunale retta dal sindaco Tommaso Sgueglia, di concerto con l’assessore all’Agricoltura Rosetta De Rosa (nella foto insieme), ha disposto la realizzazione di un intervento di ripristino della rete idrica a servizio della zona di via Lavandaio.

L’opera consisterà nella sostituzione dell’intera condotta adduttrice per oltre 700 metri di lunghezza che si dirama lungo la strada rurale che, negli anni scorsi, è stata completamente rifatta con la posa in opera di manto in asfalto.

Il ripristino si è reso necessario non solo per i perduranti guasti che determinano la copiosa fuoriuscita del prezioso liquido con conseguente diminuzione della sua portata, ma anche per la non compatibilità del PN 16 esistente con la pressione riscontrata recentemente in loco e potenziata grazie alle manovre di miglioramento apportate dall’amministrazione Sgueglia.

A seguito delle diverse segnalazioni pervenute da parte dei residenti della zona per le tante carenze, l’ufficio tecnico ha predisposto il progetto dei lavori necessari alla risoluzione della problematica insorta da tempo.

(Comunicato Stampa – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati