Caiazzo. Pozzo pubblico da risorsa a problema per il Comune, risolvibile aspirando l’acqua con una costosa elettropompa

acqua-15x10_pompata-11Sarà dotato di un nuovo impianto di sollevamento il pozzo comunale di via Cerro, finito negli ultimi tempi al centro di un contenzioso intentato contro il comune da parte di un privato cittadino che ha subito dei danni proprio a causa della continua fuoruscita di acqua.

A seguito di un sopralluogo effettuato dall’istruttore tecnico del municipio Antonio Giorgio sul sito del Comune ubicato nella frazione di San Giovanni e Paolo, sono state verificate le condizioni di tenuta del pozzo comunale sito nelle vicinanze dell’abitazione del ricorrente, e nel contempo, si è constatato che, per abbassare il livello dell’acqua dello stesso pozzo in traversa via Cerro, si rende necessario installare un impianto di sollevamento per l’emungimento periodico dello stesso.

Sulla scorta di tali risultanze, d’intesa con l’amministrazione del sindaco Tommaso Sgueglia e, in particolare, con l’assessora all’Acquedotto e ai Borghi Rosetta De Rosa, l’ufficio tecnico dell’ente di piazzetta Martiri Caiatini ha affidato con urgenza ad una ditta specializzata nel settore ed operante sul territorio locale, i lavori di fornitura e messa in opera di un’elettropompa sommergibile completa di galleggiante e scarico nonché delle opere accessorie, che garantiranno il costante abbassamento del livello del prezioso liquido ed eviteranno la tracimazione dello stesso sul terreno e, attraverso quest’ultimo, la sua infiltrazione nelle fondamenta dell’abitazione del residente di via Cerro.

Contestualmente, non sarà più dispersa la risorsa idrica senza essere utilizzata per l’approvvigionamento idrico della popolosa borgata caiatina di San Giovanni e Paolo, oltre ad assicurare il corretto funzionamento della presa di carico d’acqua a servizio del vasto territorio comunale.

(Comunicato Stampa – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati