Dragoni. Operaio settentrionale si infortuna mentre lavora in fabbrica con un trapano che all’improvviso si inceppa

operaio-15x10-trapano-12Un grave infortunio sul lavoro si è verificato nella mattinata

di martedì 16 febbraio in ununa fabbrica ubicata nella zona industriale della comunità della valle del Medio Volturno.
Un operaio 25enne, F.T., dipendente di un’azienda che si occupa della lavorazione di laminati in località Pezze, intorno alle 11,30 era intento a maneggiare il trapano quando accidentalmente si è spezzata una punta, causandogli una ferita al secondo dito della mano destra.
L’episodio è avvenuto nell’officina mentre il giovane, originario della provincia di Gorizia, stava trapanando e si è ferito, con conseguente fuoriuscita di sangue che ha spinto il giovane, accompagnato da un collega, a ricorrere alle cure mediche presso il pronto soccorso dell’Ospedale “Ave Gratia Plena” di Piedimonte Matese.
Qui i camici bianchi hanno visitato l’operaio e gli hanno medicato la ferita lacero-contusa al primo e al secondo dito della mano, applicandogli diversi punti di sutura con una prognosi di dieci giorni di riposo.
Il metalmeccanico, regolarmente assunto come tirocinante presso l’opificio dragonese, è tornato, quindi, a casa dove seguirà il decorso della guarigione prima di tornare a lavoro.

(News archiviata in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati