Alife. Vogliono tutelare l’ambiente costruendo un biodigestore e prospettano posi di lavoro per tacitare gli avversi?

biodigestore-15x11-rendimento-sicuro-CHI-11Prova a prendere “per la gola” (cioè prospettando assunzioni) gli irriducibili avversi

alla costruzione di un biodigestore, a quant’è dato sapere non voluto dalla stragrande maggioranza della collettività, con in testa i vertici comunali, la società interessata all’insediamento:

Dopo l’iniziativa sull’ambiente che ha visto Comune di Alife e Provincia di Caserta dare corpo al progetto “Dire Fare Differenziare”, con il coinvolgimento convinto degli alunni delle scuole primarie, trapela anche una indiscrezione che sicuramente farà piacere a molti giovani del territorio.
Generalife, la multinazionale che sta per costruire un Biodigestore sul territorio, si sta attivando per reclutare personale da assumere presso l’impianto di Alife.
La prima aliquota, circa una quarantina di unità, saranno impiegate già dalla primissima fase della costruzione dell’impianto.
Successivamente per la fase gestionale, saranno assunti ulteriori dieci unità lavorative.
E’ imminente anche l’attivazione di un numero verde, ove gli aspiranti possono chiedere delucidazioni e soprattutto sapere dove inviare il curriculum per i successivi colloqui.
Un’operazione, quella posta in essere dall’azienda, che guarda con particolare interesse ai giovani dell’Alto Casertano, mettendo a loro disposizione una interessante opportunità lavorativa.
Nei prossimi giorni, sulla scorta di quanto fatto da Comune e Provincia, anche l’azienda ha intenzione di dar vita ad iniziative volte alla tutela dell’ambiente.

(Comunicaot elaborato -Archiviato in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: