Caiazzo. Comune, LL.S.UU.: proroga ‘carnascialesca’: addio a ogni vagheggiata assunzione?

lavoro-15x10-nero-stato-12precari-15x11-stanca-1Prospettive di assunzione evidentemente dimenticate da tutti: promettenti ed aspiranti,vox populi, puntualmente chiamati a raccolta, con immaginabili (dai maligni!) prospettive, prima di ogni tornata elettorale.
La giunta comunale guidata dal sindaco Tommaso Sgueglia, infatti, ha disposto l’ennesima proroga bimestrale, fino al 29 febbraio 2016, cioè fin dopo Carnevale, per le attività (definite) socialmente utili in atto da un quarto i secolo presso l’Ente di piazzetta Martiri Caiatini.

Adottata l’inerente delibera della Giunta Regionale della Campania, come si evince dalla nota 1210/sp del 18 dicembre 2015, l’assessore al Lavoro, Istruzione e Formazione, ha comunicato che le attività socialmente utili in scadenza a fine anno sono prorogate fino al 29 febbraio 2016.

La Giunta comunale caiatina, pertanto, ha deciso di ratificare tale atto e prorogare quindi le attività LSU fino al 29 febbraio per i residui lavoratori, di seguito riportati.

L’esecutivo, altresì ha preso atto della copertura assicurativa effettuata tramite l’agenzia SAI di Caiazzo, già aggiudicataria dell’assicurazione per le precedenti attività, dando atto che gli inerenti oneri per i due progetti, INAIL ed LSU finanziato dall’Ente, sono previsti nel Bilancio del Comune.

Nel contempo, l’Ente guidato dal sindaco Tommaso Sgueglia (assente nella circostanza poiché sua moglie è fra i LL.S.UU. beneficiari del disposto, ha disposto l’invio del deliberato ai preposti organi di controllo preposti, in particolare al Servizio per l’Impiego (ex SCICA), alla sede INPS di Caserta, alla commissione regionale per il Lavoro (ORMEL) e all’Agenzia Regionale per il Lavoro (ARLAV).

I LL.S.UU. interessati dalla proroga risultano essere: Carlo Albanese, Alessandro Altieri, Raffaele Altieri, Angelo Bencivenga, Angelina Bruno, Filomena Cammarota, Antonietta Civitella Matarazzo, Giovanni D’Andrea, Maria Antonietta D’Angelo, Filomena De Sorbo, Concetta Fusco, Antonietta Giannelli, Nicola Mandato, Giovanni Massadoro, Michelina Mattiello, Pietro Rolli, Nicola Rolli, Simonetta Rossi, Giovanna Sampogna e Gianrufo Sparano.

Resta sempre in piedi la questione della stabilizzazione di questi precari, promessa da anni e ancora oggi, di la dal verificarsi.

(Comunicato Stampa – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati