Caiazzo. Natale pulito ma ‘nero’ per i sei addetti alla raccolta rifiuti: non pagati per inadempienze economiche comunali

  raccolta_15x10-rifiutiGli addetti alla Raccolta Differenziata del Comune di Caiazzo intendono rendere partecipi i cittadini

della delicata situazione che li vede loro malgrado coinvolti.

Per motivi dovuti a decisioni prese dai Commissari Prefettizi che attualmente gestiscono la Impresud s.r.l. e tutte le loro attività nei vari Comuni in cui effettuano la raccolta, agli addetti del Comune di Caiazzo a tutt’oggi, non sono stati erogati gli stipendi inerenti il mese di Novembre, tanto meno le previste tredicesime mensilità loro dovute.

Il tutto, a detta dei commissari, è dovuto alla mancata erogazione di alcuni canoni di raccolta verso la Impresud s.r.l. e quindi, per priorità, si sta provvedendo a liquidare i lavoratori dei Comuni in regola.

Gli addetti in questione, anche se economicamente in difficoltà, vogliono rassicurare la cittadinanza che il servizio non avrà interruzione se non per i soli giorni festivi, come da calendario, il tutto fino a quando sarà nelle loro possibilità.

Con l’occasione vogliono anche augurare a tutti i cittadini un Buon Natale e un felice inizio dell’anno 2016, con l’augurio che tale sia anche per tutti e 6 gli addetti e per le loro famiglie.

Augurio per gli incolpevoli LSU come per tutti i lettori, che non solo l’inizio ma tutto il nuovo anno sia sereno e prospero per tutti… governi e “governicchi” (a tutti i livelli) permettendo, senza alcuna polemica.

(Comunicato Stampa – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati