Marsala. ‘Scomparsi’ 300.000 ero: Indagato Mogavero, il vescovo ‘dei migranti’

mogavero-15x10-vescovo-domenico-marsala-11Dopo lo scandalo che ha coinvolto l’ex vescovo di Trapani Francesco Micciché, accusato di appropriazione indebita, malversazione, diffamazione e calunnia, un altro alto prelato è finito sotto inchiesta in Sicilia.

La Procura di Marsala ha interrogato Domenico Mogavero, vescovo della diocesi di Mazara del Vallo, ex sottosegretario della Conferenza episcopale italiana e commissario Cei per le migrazioni, uno dei religiosi più attivi nelle iniziative di solidarietà verso i profughi che sbarcano sull’isola.

Secondo i magistrati, il vescovo potrebbe essersi appropriato di 180mila euro della Curia, mentre l’ex economo, don Franco Caruso avrebbe ‘messo in tasca’ 120 mila euro della diocesi.

Secondo Stefano Pellegrino, avvocato del vescovo, i fatti oggetto dell’indagine risalirebbero al biennio 2010-11 ma riguarderebbero ‘anomalie’ già denunciate dal prelato alla Procura.

Il vescovo Mogavero, sospettando irregolarità, aveva nominato due consulenti (Roberto Ciaccio e Gianfranco Sciamone), trasmettendo poi la relazione alla Procura e chiedendo di essere sentito dal procuratore; al tempo stesso, non aveva rinnovato l’incarico a don Caruso perché, sotto la sua gestione, la curia aveva accumulato debiti per cinque milioni e mezzo di euro, mentre fino al suo arrivo aveva i conti in attivo.

L’ex economo, sentito in Procura, si sarebbe avvalso della facoltà di non rispondere.

Si pensa che Don Caruso potrebbe aver usato 250.000 euro con diverse finalità da attività sociali o religiose, dandone una parte a don Vito Caradonna, prete marsalese sospeso ‘a divinis’ dopo una condanna per tentata violenza sessuale su un uomo e attualmente sotto processo, a Marsala, per circonvenzione di incapace.

Cliccare sulla foto per il post originario

(Fonti & Aggiornamenti: http://www.direttanews.it/2015/12/18/un-altro-vescovo-indagato-in-sicilia/ – https://www.facebook.com/terrydf/posts/10205467323465920 – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

 

Benvenuto su TeleradioNews ♥ Mai spam o pubblicità molesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Call Now Button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: