Caiazzo. Parte lunedì la mensa scolastica: con la conferma arrivano le scuse del sindaco … e le polemiche

caiazzo-11x15-mensa-scuse-11caiazzo-tiempe-100x15-belle-11Con un minuscolo avviso, attaccato domenica in alcuni punti del centro, il sindaco

Tommaso Sgueglia ha confermato l’avvio del servizio di mensa scolastica per i plessi comunali a partire da lunedì 5 novembre, giusta nota della ditta appaltatrice.
Nel rispetto di un rituale ormai consolidato però, secondo alcuni genitori, lo stesso sindaco prova a saltare a piè pari il fosso, immaginando di superare le polemiche chiedendo “nuovamente” scusa ai bambini, ai genitori e quanti altri, senza però spiegare quando, come e soprattutto a chi, in precedenza, avrebbe presentato  le scuse, scaricando peraltro ogni responsabilità sulla ditta, come se fosse stata scelta -e confermata- da altri, nonostante l’espressa richiesta contraria del competente assessore, nonché presidente del consiglio comunale e soprattutto avvocato, senza lesinare bacchettate per presunti delatori (vivaddio: sterili!) dell’immagine di Caiazzo, certo non la sua…
Di seguito il testo integrale della lettera aperta e (in corsivo) il conseguente comunicato:
COMUNE DI CAIAZZO
PROVINCIA DI CASERTA
AVVISO
Domenica 4 0ttobre 2015, ore 11,00

L’amministrazione comunale di Caiazzo nel chiedere ancora una volta scusa alle bambine ed ai bambini di Caiazzo, alle loro famiglie ed ai docenti tutti, per la mancata attivazione del servizio di mensa scolastica previsto per la data del 1° Ottobre 2015, nel ribadire ancora una volta che lo spiacevole inconveniente non è dipeso dalla volontà amministrativa bensì da un disguido tecnico-burocratico, per cui la ditta aggiudicataria del servizio di fornitura pasti mensa scolastica sarà chiamata a giustificare il proprio operato.

SI COMUNICA
Che il servizio di mensa scolastica per la Scuola Primaria e dell’Infanzia avrà regolare inizio da domani 5 Ottobre 2015 come da comunicazione della Ditta Antevorta in data 4-10-2015, ore 11,00 assunta al protocollo dell’Ente al n. 9940.Con la presente nota l’amministrazione comunale, da subito attiva per la risoluzione del problema, si augura di aver rassicurato i genitori degli alunni e di aver messo la parola fine alle sterili polemiche di chi, approfittando di uno spiacevole inconveniente tecnico-burocratico- cerca in tutti i modi di distruggere l’immagine della Città di Caiazzo.

Si garantisce la stretta vigilanza e sorveglianza circa il corretto svolgimento della mensa scolastica e si prega di segnalare direttamente al Sindaco (3888650335) oppure all’ufficio competente 0823615734 -35 -36, ogni anomalia riscontrata.

Il Sindaco

Dr. Tommaso Sgueglia
 Finalmente oggi partirà regolarmente la mensa nelle scuole caiatine.
 
L’annuncio arriva direttamente dal sindaco Tommaso Sgueglia a seguito della nota inoltrata ieri mattina dalla società Antevorta che ha comunicato ufficialmente di essere pronta per avviare la refezione a far data da oggi nei diversi plessi scolastici delle materne e delle elementari disseminati sul territorio comunale.
 
L’azienda ha superato ogni difficoltà e risolto i problemi di natura logistica ed organizzativa che le aveva meno impedito di essere pronta già per garantire il servizio dallo scorso giovedì, così come ha ottenuto ogni certificazione sanitaria ed amministrativa utile per preparare i pasti ai bambini e alle bambine caiatine.
 
Già dalle prime ore di stamani, la ditta metterà in moto la macchina organizzativa per non farsi trovare impreparata all’ora fissata per la somministrazione del cibo, così come anche il comune vigilerà attentamente sul rispetto puntuale del capitolato d’appalto e sulla garanzia della qualità e della bontà dei pasti che verranno ordinatari e forniti dalla Antevorta.
 
La refezione sarà assicurata nei plessi della scuola primaria centro, della scuola dell’infanzia del centro, della scuola dell’infanzia del plesso di Cesarano; della scuola primaria di Cameralunga, della scuola dell’infanzia di Cameralunga, e della scuola dell’infanzia della frazione di San Giovanni e Paolo.
 
Nell’ottica del miglioramento del servizio da offrire all’utenza, l’amministrazione Sgueglia ha disposto che i pagamenti del servizio mensa possano essere effettuati, oltre che a mezzo del consueto bollettino di conto corrente postale, anche direttamente presso l’ufficio delle Poste.

(News – Lettera aperta – Comunicato archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati